Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Gli interventi sanitari e di soccorso dell’Ordine di Malta nell’attualità internazionale

Roma, 10/12/2005 


Roma, 5 dicembre 2005, Palazzo Marini – Camera dei Deputati

Rovine che prima dello tsunami erano paesi e città dell’India, della Cambogia, del Vietnam. Villaggi nelle aree desertiche del Niger e del Mali, tenaci presidi di un’umanità decimata dalla carestia. Case per l’accoglienza dei senzatetto in Belgio, dove tante storie di emarginazione e degrado approdano per ritrovare un’ipotesi di futuro. Tre scenari, tre emergenze diversissime ma con un denominatore in comune: l’infaticabile lavoro dei tanti membri, medici, infermieri e volontari che in questi e in mille altri luoghi del pianeta servono il loro prossimo sotto le insegne della croce ad otto punte. Un impegno che continua, oggi come nove secoli fa.

Si è tenuta a Roma lo scorso 5 dicembre alla Camera dei Deputati la Conferenza “Gli Interventi Sanitari e di Soccorso dell’Ordine di Malta nell’Attualità Internazionale”. Promossa dal Gran Cancelliere Jean-Pierre Mazery e dal Grande Ospedaliere Albrecht von Boeselager, ha voluto rappresentare un’importante momento di condivisione degli obiettivi e del lavoro dell’Ordine. Oltre a presentare ufficialmente il Rapporto di Attività 2005 – accurato resoconto generale delle iniziative promosse dall’Ordine in tutto il pianeta negli ultimi 4 anni – essa ha proposto, tramite la testimonianza di alcuni autorevoli relatori, il dettaglio di alcuni importanti progetti condotti a termine in tempi recenti.

Il Gran Cancelliere nel suo indirizzo di saluto ha affermato: «sento di dover ribadire un concetto importante. Abbiamo deciso di presentare alcune iniziative a carattere internazionale che possono essere considerate dei buoni esempi di ciò che l’Ordine fa. Abbiamo dovuto scegliere tra cinquantasei Gran Priorati e Associazioni nazionali, operanti in 120 Paesi. Si tratta dunque di meri esempi, che non possono rendere giustizia a una realtà vasta e complessa quale è l’impegno sanitario ed umanitario dell’Ordine nei più diversi angoli del pianeta».

La conferenza si è svolta alla presenza di Sua Altezza Eminentissima il Gran Maestro Fra’ Andrew Bertie, dei membri del Sovrano Consiglio, dell’intero Corpo diplomatico accreditato presso l’Ordine e a numerosi Ambasciatori dell’Ordine. Presenti inoltre alte personalità della Santa Sede e rappresentanti delle Istituzioni italiane.

PROGRAMMA

Indirizzo di saluto

Jean-Pierre Mazery, Gran Cancelliere

Il quadro degli interventi sanitari e di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta

Albrecht von Boeselager, Grand’Ospedaliere

Le attività internazionali dell’Associzione Francese dell’Ordine di Malta

Dominique de La Rochefoucauld-Montbel, Presidente

Thierry de Beaumont-Beynac, Ospedaliere, Presidente Opere Ospedaliere Francesi dell’Ordine di Malta

Le attività internazionali dell’Associazione Tedesca dell’Ordine di Malta

Ingo Radtke, Direttore attività internazionali

Le attività internazionali dell’Associazione Italiana dell’Ordine di Malta

Fausto Solaro del Borgo, Presidente

Associazione Belga dell’Ordine di Malta. L’accoglienza dei senzatetto, fattore importante di salute pubblica e sicurezza urbana.

Martine Jonet, Ospedaliere

Le attività internazionali dell’Associazione Belga dell’Ordine di Malta, priorità sull’Africa centrale

Bernard de Gerlache de Gomery, Presidente Malta Belgium International

Il Malteser International, il Corpo di Soccorso Internazionale dell’Ordine di Malta

Nicolas de Cock de Rameyen, Presidente

Ingo Radtke, Segretario Generale

gli interventi sanitari e di soccorso dellordine di malta nellattualita internazionale

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]