Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Il Gran Maestro riceve il Premier della Bulgaria

Roma, 23/05/2010 


Gran Croce al Merito per il Premier Borissov. Nei colloqui cooperazione bilaterale e per Haiti

Le “eccellenti relazioni” bilaterali e la collaborazione della Bulgaria nell’assistenza umanitaria che l’Ordine di Malta sta prestando ad Haiti sono stati al centro della visita del premier bulgaro Boyko Borissov al Gran Maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta Fra’ Matthew Festing, oggi alla Villa Magistrale dell’Ordine a Roma. Il premier era accompagnato da una folta delegazione che comprendeva, fra gli altri, il Vice-premier e ministro degli Interni Tzvetan Tzvetanov, il Ministro degli Esteri Nickolay Mladenov, il Ministro della Cultura Vejdi Rachidov e rappresentanti della Chiesa ortodossa.

Il Gran Maestro ha ricordato le attività sanitarie e umanitarie che l’Ordine svolge in Bulgaria attraverso la sua ambasciata e ha elogiato l’impegno del premier “per la democratizzazione del Paese e gli sforzi in atto per superare la difficile crisi economica che si è abbattuta di recente sulla Bulgaria”. Il Gran Maestro ha conferito al Primo ministro l’onorificenza della Gran Croce – Classe speciale al Merito melitense “per il suo impegno personale nel combattere la corruzione ed il crimine organizzato, per il bene comune del Paese e per una migliore immagine internazionale della Bulgaria”.

Durante l’incontro si è discusso del progetto di assistenza permanente a cui sta lavorando l’Ambasciata dell’Ordine a Sofia: “siamo lieti del progetto dell’Ordine di aprire una mensa per i poveri a Sofia – ha affermato il premier Borissov. Lo stato bulgaro fornirà tutta l’assistenza necessaria per questa nobile iniziativa”.

La visita del primo ministro è avvenuta a ridosso di una rilevante iniziativa promossa dal governo bulgaro a favore dell’impegno dell’Ordine di Malta ad Haiti. Su proposta del Ministro della cultura Rachidov infatti, domenica 30 maggio il Palazzo della cultura di Sofia ospiterà il concerto di beneficenza “I Balcani per Haiti” (previsti 5.000 spettatori). Parte dei proventi andranno a finanziare i programmi di assistenza medica e psico-sociale, vaccinazioni e progetti di ricostruzione che l’Ordine ha in corso nel Paese devastato dal terremoto. L’evento vedrà la partecipazione di cantanti e personalità di altri 10 Paesi della Regione: Albania, Bosnia-Herzegovina, Croazia, Grecia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, Montenegro, Romania, Serbia, Slovenia e Turchia. I telespettatori potranno effettuare donazioni tramite SMS durante la diretta della TV nazionale bulgara e delle emittenti degli altri Paesi, dove verrà trasmesso in eurovisione.

Dopo l’incontro del premier Borissov con il Gran Maestro, alla presenza del ministro degli Esteri Mladenov e del Gran Cancelliere Jean-Pierre Mazery, la delegazione si è trattenuta a colazione. La Bulgaria e l’Ordine di Malta hanno allacciato relazioni diplomatiche nel 1994. Il presidente bulgaro Georgi Parvanov è stato ricevuto tra l’altro in visita di Stato dal Gran Maestro lo scorso 22 maggio 2009, sempre in occasione della solennità dei santi Cirillo e Metodio patroni d’Europa. Negli ultimi quattro anni l’Ambasciata dell’Ordine di Malta a Sofia ha effettuato oltre 100 donazioni di beni di prima necessità distribuite in 53 località della Bulgaria.

gran maestro riceve premier bulgaria

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]