Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Giornata Internazionale dei rom e sinti. L’impegno dell’Ordine di Malta nell’Europa dell’est


Riconosciuta nel 1979 dalle Nazioni Unite, si celebra oggi, 8 aprile, la Giornata Internazionale dei rom e sinti. Tra i 10 e i 12 milioni in Europa, i rom rappresentano la più grande minoranza del vecchio continente, priva molto spesso di uno Stato di riferimento. Albania, Repubblica Ceca, Ungheria, Romania e Slovacchia: sono questi i paesi in cui il Sovrano Ordine di Malta è impegnato con progetti in favore della minoranza rom volti soprattutto a facilitare la loro integrazione nel tessuto sociale, con una particolare attenzione verso i minori.

In Albania e nella Repubblica Ceca l’Ordine di Malta fornisce assistenza legale e corsi di istruzione; sempre in Albania, così come in Ungheria, nel periodo estivo organizza inoltre campi estivi per giovani rom. Il servizio di assistenza dell’Ordine di Malta in Ungheria gestisce inoltre 33 aree ricreative per bambini e ragazzi tra cui molti rom, che qui possono interagire giocando, praticando sport, leggendo libri e svolgendo attività manuali. Uno spazio di incontro per agevolare dunque l’interazione tra i membri della comunità locale.

Il programma “Alloggio e Integrazione sociale” si articola in diversi insediamenti rom presenti sul suolo ungherese e fornisce soluzioni abitative e percorsi di formazione professionale. In Romania e Slovacchia, i progetti dell’Ordine di Malta si concentrano in particolar modo sull’istruzione dei ragazzi rom con lo sforzo di arginare la dispersione scolastica e su progetti a sostegno di bambini in età prescolare inseriti in contesti molto precari.

Il Sovrano Ordine di Malta partecipa inoltre al progetto europeo PAIRS (Effective Programmes for the Active Integration/Inclusion of the Roma in South-East Europe) di cui fanno parte stati e organizzazioni umanitarie, volto a elaborare strategie di inclusione dei Rom.

L’impegno dell’Ordine nei confronti della minoranza rom è stato ulteriormente rafforzato dalla recente nomina di un Ambasciatore che ha il compito di promuovere e valorizzare le attività realizzate dall’Ordine di Malta nei vari paesi.

giornata internazionale dei rom e sinti limpegno dellordine di malta nelleuropa dellest

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]