Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

L’Organizzazione di soccorso dell’Ordine di Malta in Lituania: nel 2014 distribuiti oltre 80mila pasti


In aumento i servizi offerti e le persone bisognose raggiunte

Il 2014 si è concluso con un bilancio positivo per l’Organizzazione di soccorso dell’Ordine di Malta in Lituania (MOPT). Le principali attività svolte dai volontari per prestare aiuto ai bisognosi hanno visto un importante incremento in termini di servizi offerti e di persone raggiunte.

La distribuzione di pasti caldi, di cui l’organizzazione si occupa dal 1993, è stata estesa a due nuove città lituane per raggiungere un totale di 16 centri urbani. Nel corso del 2014, i volontari hanno distribuito oltre 80.500 pasti caldi a un totale di 450 persone in difficoltà. Notevole anche il numero delle persone raggiunte che nel corso dell’anno è cresciuto così come anche l’offerta fornita che si è arricchita di pacchi alimentari e di “food vouchers” ovvero dei buoni da utilizzare nei negozi di alimentari e nei supermercati.

Anche le visite a domicilio da parte dei volontari sono aumentate. Circa 300 anziani, per lo più fragili e malati o in difficoltà economica, hanno ricevuto più volte la visita di un volontario, con una media di circa 100 visite all’anno per ciascun assistito.

Altra attività centrale del lavoro di assistenza dell’Ordine di Malta in Lituania è il sostegno ai minori che provengono da contesti disagiati. Nel 2014 otto centri di assistenza sono stati sostenuti e l’inizio del 2015 ha visto l’apertura di due nuove strutture. Complessivamente sono 225 i bambini e i giovani ragazzi che regolarmente nel corso dell’anno hanno trovano sostegno ed aiuto.

L’anno passato ha visto inoltre l’avvio di un nuovo servizio di trasporto per i disabili: circa 90 le persone che hanno partecipato al progetto nelle città di Vilnius e di Klapéda.

Oltre ai corsi di primo soccorso organizzati in varie scuole sul territorio, come ogni anno i volontari lituani dell’Ordine di Malta hanno curato il “Malteser Soup” la campagna per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle persone che vivono in condizioni di precarietà, anziane o affette da malattie. Per le piazze di 30 città della Lituania sono state offerte porzioni della tipica zuppa locale. La campagna, che ha visto la partecipazioni di ministri del governo di Vilnius e personaggi dello spettacolo, si è chiusa a fine anno con un concerto per la raccolta fondi, andato in onda sulla televisione nazionale.

lorganizzazione di soccorso dellordine di malta in lituania nel 2014 distribuiti oltre 80mila pasti

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]