Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Vietnam: Al via nuovo progetto per cura e riabilitazione di pazienti affetti da lebbra

Roma, 26/06/2015 


Il progetto partito grazie ad una generosa donazione della Repubblica di Cina (Taiwan)

Migliorare la prevenzione e sviluppare le terapie di riabilitazione per i pazienti affetti da Lebbra in Vietnam. E’ questo l’ambizioso progetto di Ordre de Malte France, presente nel Vietnam da oltre 40 anni con programmi mirati proprio alla cura e alla prevenzione della lebbra. Grazie ad una generosa donazione ricevuta della Repubblica di Cina (Taiwan), il progetto potrà ora decollare in tutte le sue fasi.

Tre i passaggi chiave dell’iniziativa: rendere funzionale il padiglione Malta, recentemente restaurato, che si trova nel reparto riabilitativo funzionale dell’ospedale di Ho Chi Minh City; migliorare la qualità dei servizi di cura offerti, con unità mediche mobili, maggiori interventi chirurgici riparatori e una migliore prevenzione; investire nella formazione di personale sanitario locale.

Nato grazie ad un accordo con l’Ordine di Malta del 1991, il reparto dell’ospedale di Ho Chi Minh, città popolosa del sud del Vietnam, è stato ristrutturato per diventare un padiglione autonomo disposto su tre piani per una superficie complessiva di 1.600 metri quadrati al cui interno sono presenti sale per la riabilitazione e per la fisioterapia.

Il progetto coinvolgerà oltre un migliaio di pazienti. Si tratta di un numero cospicuo considerando che in Vietnam ogni anno vengono diagnosticati circa 300 nuovi casi di lebbra. Dopo le Filippine e la Cina, si tratta del paese dell’aera sud est asiatica con un maggior numero di casi registrati, sebbene in netta caduta rispetto a 30 anni fa quando i casi riconosciuti erano oltre 5 milioni.

Una delle principali sfide continua ad essere il reintegro nella comunità dei pazienti affetti dal morbo di Hansen, spesso costretti a vivere ai margini e a subire discriminazioni. Aspetto su cui si concentra l’azione dell’Ordine di Malta.

Il Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta Fra’ Matthew Festing, ricevendo l’Ambasciatore Larry Wang, ha voluto sottolineare il suo apprezzamento per l’iniziativa: “La Repubblica di Cina (Taiwan), è tra i paesi più avanzati economicamente e tecnologicamente. Tuttavia è molto attenta ai bisogni delle persone e delle comunità svantaggiate attraverso numerose iniziative di assistenza in ambito sociale”.

Ordre de Malte France collabora da oltre 25 anni con l’ospedale di Ho Chi Minh anche nella realizzazione di missioni di chirurgia mobile e nel trasferimento delle tecnologie mediche nel paesi confinanti il Vietnam, come Laos e Cambogia.

vietnam al via nuovo progetto per cura e riabilitazione di pazienti affetti da lebbra

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]