Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Il Gran Maestro riceve il Presidente della Lituania

10/11/2019 


Il presidente della Repubblica di Lituania Gitanas Nausèda e la first lady Diana Nausėdienė sono stati ricevuti dal Gran Maestro Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto l’8 novembre al Palazzo Magistrale.

Oltre 45 i minuti di colloquio che hanno permesso affrontare numerosi temi. Il Presidente ha confermato l’apprezzamento per le attività dell’Ordine di Malta nel suo paese e il Gran Maestro ha ringraziato il Presidente, sua moglie e le autorità del paese per il costante sostegno fornito alle attività stesse.

Il Malteser Lituania, ha affermato il Presidente – in carica dallo scorso luglio – ‘assiste i membri più deboli e più vulnerabili della nostra società. Promuove il volontariato e sviluppa valori di comprensione, compassione e solidarietà. Le porte del Palazzo Presidenziale sono sempre aperte per l’Ordine di Malta’.

Il ‘Malteser Lituania’ è stato istituito nel 1991. Oggi 1.500 volontari forniscono assistenza sociale in 40 città del paese baltico. Bambini, anziani poveri, disabili sono i principali beneficiari di una rete di attività e sostegno sociale.

Diana Nausėdienė ha patrocinato l’ultima campagna di beneficenza “Piccole idee – Grandi idee” organizzata dal Malteser Lituania per raccogliere attrezzature scolastiche per permettere ai bambini bisognosi di frequentare la scuola. A dicembre, sempre la first lady inaugurerà la quattordicesima campagna di raccolta fondi dei volontari dell’Ordine di Malta che nelle piazze della Lituania raccoglieranno donazioni per la cura, l’assistenza e la fornitura di pasti per le persone più povere e sole.

Sono state anche affrontate tematiche di carattere internazionale, quali la pace e la sicurezza, la situazione nella regione, l’impegno della Lituania nelle missioni di peace keeping all’estero, nonché della necessità di una maggiore solidarietà tra le Nazioni europee per affrontare la sfida posta dalle migrazioni. ‘Siamo particolarmente grati all’Ordine di Malta per la collaborazione nel trasferimento di esperienze nel campo dell’integrazione dei migranti. Tale esperienza internazionale è per noi molto necessaria’, ha affermato il Presidente.

Al termine dell’incontro il Presidente ha inviato il Gran Maestro a visitare il suo paese. Il Gran Maestro si è detto onorato dell’invito e ha confermato il suo desiderio di visitare la Lituania e le attività dell’Ordine di Malta e di ‘continuare a lavorare insieme per costruire un mondo migliore’.

gran maestro riceve presidente della lituania

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]