Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

L’Ospedale della Sacra Famiglia a Betlemme intensifica i controlli prenatali lanciando campagna di sensibilizzazione nella regione

03/01/2020 


Con oltre 4.700 nascite all’anno e un reparto di terapia intensiva neonatale, l’Ospedale della Sacra Famiglia di Betlemme resta un punto di riferimento fondamentale per le famiglie della Cisgiordania. Con i suoi programmi di assistenza che abbracciano tutte le fasi della vita di una donna- dalla gravidanza alla menopausa- la struttura medica dell’Ordine di Malta ha intensificato i programmi di assistenza e sostegno alle donne incinte, a partire dai primissimi giorni della gravidanza.

È il caso di Rima, una giovane donna che vive in un villaggio beduino nei pressi di Betlemme. Ogni settimana Rima viene raggiunta dalla Clinica mobile dell’Ospedale per sottoporsi a tutti gli esami prenatali, tra cui ecografie e test diagnostici. Il medico, oltre a controllare lo stato di salute della madre e del bambino, fornisce inoltre a Rima informazioni sulla dieta da seguire, su come riconoscere i primi segnali del travaglio, su come affrontare il parto e sulle cure post-partum. Un approccio olistico dunque, che permette alle donne che vivono in zone remote di essere informate e consapevoli in tutte le fasi della maternità.

L’Ospedale della Sacra Famiglia organizza anche corsi prenatali per i futuri genitori che oltre a ricevere informazioni importanti sul parto e sulle cure di un neonato, possono condividere preoccupazioni e domande con altre coppie. La percentuale di assistenza prenatale presso l’Ospedale è compresa tra il 50% e il 60%, il doppio rispetto alla media degli ospedali della regione. Per questo, l’Ospedale della Sacra Famiglia ha avviato una campagna di sensibilizzazione in tutta la regione volta a sottolineare l’importanza delle cure prenatali. L’Ospedale, che ha uno staff di 140 persone, ha inoltre iniziato una collaborazione con la principale compagnia telefonica locale per inviare messaggi a centinaia di donne in tutta la regione, per sensibilizzare sull’importanza delle cure prenatali durante tutti i trimestri della gravidanza.

Oltre a diffondere annunci radiofonici e a distribuire opuscoli che illustrano in dettaglio i benefici delle cure prenatali regolari, medici e infermieri conducono workshop presso i sindacati femminili, le comunità religiose e nei campi profughi locali. “Raddoppieremo i nostri sforzi per raggiungere le donne ovunque si trovino. Vogliamo dare ai bambini il miglior inizio possibile della vita”, ha spiegato uno dei ginecologi dell’Ospedale.

Photo-Credit: Holy Family Hospital of Bethlehem Foundation

ospedale della sacra famiglia a betlemme intensifica controlli prenatali lanciando campagna di sensibilizzazione

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]