Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta
*

Notizie

L’ecom distribuisce beni di prima necessita’ alla popolazione di Goma

Goma, 22/01/2002 


Il dr. Adolf Diefenhardt, direttore regionale del Programma Africano, e il dr. Alfred Kinzelbach, coordinatore regionale medico per la regione dei Grandi Laghi, entrambi appartenenti all’Associazione tedesca dell’Ordine (Malteser), si trovano attualmente a Goma per preparare ed organizzare i soccorsi per le vittime dell’eruzione del vulcano Nylragongo. Da domenica, circa centomila persone che sono fuggite dall’eruzione di venerdì scorso, stanno tornando a Goma camminando su un fiume di lava, rifiutando di recarsi nei campi profughi predisposti per loro in Ruanda. Queste persone hanno bisogno in primo luogo di alloggi e di attrezzature di base per la vita quotidiana.

L’ECOM (il corpo di emergenza dell’Ordine di Malta), attraverso il Malteser, fornirà prima di tutto coperte, teli di plastica, vasellame, vestiti per i bambini, contenitori per l’acqua, secchi, pasticche di cloro, carbone e medicinali. Beni di primo soccorso per un valore di 250.000 euro saranno comprati direttamente in Uganda per essere poi distribuiti a Goma e nei villaggi vicini già mercoledì.

L’organizzazione ed i preparativi dei soccorsi sono gestiti in collaborazione con le associazioni ECOM belghe, francesi e tedesche, insieme alla Caritas internazionale di Freiburg/Germania e alla Caritas locale di Goma e del Ruanda.

lecom distribuisce beni di prima necessita alla popolazione di goma

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]