Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta
*

Notizie

A kabul gli aiuti dell’associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano Ordine di Malta

Roma, 04/03/2002 


Parte oggi per Kabul la missione in rappresentanza del Gran Priorato di Roma del Sovrano Militare Ordine di Malta per soccorrere le migliaia di bambini dell’orfanotrofio della capitale afgana, che vivono in condizioni di estremo bisogno.

Il Sovrano Ordine di Malta è già presente in Afganistan con il proprio corpo di soccorso sin dallo scorso dicembre. In collaborazione con il progetto HELP, ha portato a termine la ricostruzione di quattro scuole femminili nella città di Herat, dove sono riprese regolarmente le lezioni.

Sempre a Herat l’Ordine, su incarico dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, sta organizzando un posto medico di base nel campo di “Amirdaoud”, che ospita oltre 15.000 profughi. Ad oggi sono stati portati a termine i lavori per la costruzione delle infrastrutture tra i quali lo sminamento del terreno e l’escavazione dei pozzi per l’acqua potabile.

I trasporti e l’organizzazione della missione del Gran Priorato di Roma sono possibili grazie al Comando Operativo di Vertice Interforze del Ministero della Difesa. Il viaggio avverrà su un aereo militare italiano.

Gli aiuti consistono in indumenti, giocattoli e in una offerta in denaro per contribuire alla ricostruzione.

A capo della missione il Presidente dell’Associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano Ordine di Malta.

La raccolta è avvenuta grazie all’Associazione “Un Goal per la Vita” che da anni soccorre i bambini in tutto il mondo con la generosità di tanti calciatori della serie A; grazie all’Associazione di beneficenza “Approdo Romano”, nota per gli aiuti che riesce a raccogliere a vantaggio degli stranieri in Italia e dei più bisognosi nel mondo; grazie al comune di Artena (Roma) che ha indetto per l’Ordine di Malta una raccolta di indumenti per bambini; grazie al C.S.I. (Centro Sportivo Italiano) che ha messo a disposizione alcune offerte in denaro.

kabul gli aiuti dellassociazione dei cavalieri italiani del sovrano ordine di malta

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]