Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

L’Ordine di Malta decora il brigadiere dei Carabinieri Giuseppe Coletta, caduto a Nassiryah

Roma, 05/12/2003 


Il Sovrano Consiglio dell’Ordine di Malta ha deciso di conferire al Brigadiere dei Carabinieri Giuseppe Coletta, caduto lo scorso 12 novembre durante l’attentato di Nassiryah, la Medaglia d’Oro con Spade al Merito Melitense “alla memoria”.

L’onorificenza, su proposta del Gran Priorato di Napoli e Sicilia dell’Ordine di Malta, riconosce con un segno tangibile il valore dell’impegno del Brigadiere, che ha contribuito alle attività di assistenza dell’Ordine alla popolazione irachena, in particolare ai bambini e alle famiglie di Nassiryah, a cui sono stati distribuiti generi di prima necessità, tra cui cibo, medicinali e materiale scolastico.

Il Sovrano Consiglio, su proposta del Gran Priorato di Lombardia e Venezia dell’Ordine di Malta, nella stessa seduta, ha conferito uguale onorificenza alla bandiera del 13° Reggimento dei Carabinieri di Gorizia, “in considerazione della collaborazione avuta da tutti i militari del Reggimento, che hanno dimostrato grande spirito di sacrificio fino a cadere vittime della loro abnegazione”.

Da molto tempo questo reparto dell’Arma collabora con il Gran Priorato di Lombardia e Venezia per portare aiuti ai civili colpiti da drammatiche calamità, prima in Albania, poi in Bosnia e ora in Iraq.

Vogliamo ricordare i 19 caduti dell’attentato attraverso la lettera che il Brigadiere Coletta ha inviato all’Ordine di Malta durante la sua missione a Nassiryah:

Un affettuoso saluto da questi luoghi davvero particolari. Questa mia ulteriore esperienza nella partecipazione del contingente italiano alla missione chiamata “Antica Babilonia”, è motivo di grande soddisfazione. Che questa esperienza possa essere da me messa a disposizione dell’Ordine di Malta.

Con affetto

Giuseppe Coletta

lordine di malta decora il brigadiere dei carabinieri giuseppe coletta caduto nassiryah

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]