Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Terremoto in Iran: l’Ordine di Malta fornisce aiuti di emergenza alla popolazione di bam

Colonia, 02/01/2004 


20 ore dopo il devastante terremoto, il Corpo di Soccorso tedesco dell’Ordine di Malta (Malteser), è giunto nella città Iraniana di Bam portando attrezzature mediche e un team di soccorso. Il terremoto del 26 dicembre ha provocato più di 20.000 morti e oltre 30.000 feriti.

A nome del Dipartimento degli Esteri tedesco, il Malteser ha portato a Bam due kit di emergenza medica contenenti complessivamente 1,8 tonnellate di medicine (sufficienti a coprire le esigenze di 20.000 persone per un periodo di tre mesi). I kit di emergenza comprendono strumenti di pronto soccorso, capi di vestiario, antibiotici e analgesici. Il team di soccorso, composto da un medico, due infermieri, tre esperti in operazioni di ricerca con cani da salvataggio e due tecnici hanno fatto ritorno in Germania il 30 dicembre. Si ritiene in settantadue ore il limite massimo di sopravvivenza sotto le macerie per la maggioranza delle persone, soprattutto in condizioni di freddo intenso notturno.

Il Corpo di Soccorso tedesco dell’Ordine di Malta sta ora studiando gli interventi per la ricostruzione, per aiutare principalmente i feriti ed i senzatetto. L’invio di esperti per valutare i prossimi passi è previsto per i primi giorni di gennaio 2004.

terremoto iran lordine di malta fornisce aiuti di emergenza alla popolazione di bam

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]