Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta
*

Notizie

Il pellegrinaggio dell’Ordine a Santiago di Compostela

Santiago di Compostela, 24/10/2004 


Presieduto da Sua Altezza Eminentissima Fra’ Andrew Bertie, si è svolto a Santiago di Compostela dal 15 al 17 ottobre il pellegrinaggio internazionale dell’Ordine alla tomba dell’Apostolo San Giacomo. Circa 250 Cavalieri e Dame dell’Ordine di Malta si sono riuniti per l’avvenimento culminante gli eventi e le attività che sono come tradizione messe in atto dall’Ordine durante gli Anni Santi Compostellani.

I momenti più significativi del pellegrinaggio sono state le cerimonie religiose: la Messa Gregoriana per i membri dell’Ordine sabato 16 ottobre, nel Monastero cistercense di Santa Maria Real de Oseira officiata in un atmosfera di raccoglimento e riflessione dall’Abate Mitrato Reverendo Don José Ignacio Méndez García, inseme al Prelato e ai Cappellani dell’Ordine e al Segretario Generale della Chiesa in Galizia. Il giorno seguente la solenne Messa Pontificale nella Cattedrale Metropolitana di Santiago di Compostela, officiata dal Sua Eminenza l’Arcivescovo Julián Barrio.

Nel corso della Messa, durante la sua offerta all’Apostolo, il Gran Maestro ha espresso la sua grande soddisfazione per aver potuto visitare per la terza volta il meraviglioso santuario e ha manifestato la gioia speciale provata dai membri dell’Ordine nell’inginocchiarsi davanti al Santo Sepolcro dell’Apostolo. Sua Altezza ha pregato l’intercessione dell’Apostolo affinché l’Ordine possa mantenere la coesione e l’entusiasmo necessario per poter proseguire oggi nella sua missione così come è stato nel passato.

Dopo la Messa, il Gran Maestro ha visitato il posto di Primo Soccorso retto dall’Associazione Spagnola nel chiostro della Cattedrale, e gestito nei mesi estivi da gruppi di volontari dell’Associazione Spagnola e di altre associazioni nazionali e di soccorso dell’Ordine: Belga, Cubana, Britannica, Francese, Tedesca, Irlandese, Italiana ed Uruguayana. Circa 1000 pellegrini sono stati qui assistiti dal 1 luglio al 18 ottobre.

In concomitanza con il Pellegrinaggio, l’Istituto di Studi Padre Sarmento in collaborazione con l’Associazione Spagnola dell’Ordine di Malta, il Governo della Comunità autonoma della Galizia, il Consiglio Superiore di Ricerche Scientifiche, e Xacobeo 2004 – Galicia (l’organo Responsabile delle Attività durante gli anni Santi Compostellani), hanno celebrato il secondo Seminario di Studi sull’Ordine di Malta, la sua realtà storica la sua prospettiva sociale, che in questa occasione si è focalizzata sull’argomento “Ospitalità e cavalleria lungo il cammino di Santiago”.

Il più importante evento sociale del programma è stata la cena in onore del Gran Maestro, assieme ai pellegrini, alla quale ha partecipato il Presidente del Governo Autonomo della Galizia S.E. Manuel Fraga Iridarne. Durante la cena, il Gran Maestro ha espresso a suo nome e a quello dell’Ordine il ringraziamento al Presidente Fraga per “gli atti di cortesia nei miei confronti e dell’Ordine come Istituzione Sovrana, da parte di Sua Eccellenza e del Governo della Galizia”. Nella sua risposta, il Presidente Fraga ha detto “con questo pellegrinaggio avete dato vita, una volta ancora, alla vostra primaria e più importante vocazione: nei dieci secoli trascorsi, l’Ordine di San Giovanni di Gerusalemme ha rappresentato – specialmente in Galizia – il più instancabile difensore dei pellegrini del Cammino di Santiago.

Il Gran Maestro era accompagnato in questo pellegrinaggio dai membri del Governo dell’Ordine, dal Prelato, da alcuni dei suoi Ambasciatori, dal Gran Priore di Boemia, dal Gran Priore di Napoli e Sicilia, dai Presidenti, i responsabili ed i membri di 15 Associazioni Nazionali (Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Cile, Cuba, Filippine, Francia, Germania, Inghilterra, Irlanda, Italia, Stati Uniti, Repubblica di Malta, Portogallo), oltre alla rappresentanza della Spagna: i reggenti ed i membri del Sottopriorato di San Giorgio e San Giacomo, il Presidente ed i membri dell’Associazione Spagnola, che ha organizzato il pellegrinaggio.

il pellegrinaggio dellordine santiago di compostela

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]