Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Messaggio di Natale del Gran Maestro

Roma, 19/12/2006 


Desidero formulare i miei migliori auguri per un Santo e sereno Natale e un felice anno nuovo ad ogni membro dell’Ordine, a tutti i nostri volontari e amici.

Quest’anno ha registrato in molte parti del mondo importanti sviluppi nelle nostre attività in favore dei poveri e degli ammalati. Gli effetti catastrofici dello Tsunami si fanno ancora sentire nel Sud Est Asiatico dove continuiamo ad essere presenti riedificando case, aiutando le famiglie a ricostruire le loro vite, offrendo assistenza sociale alle persone ancora traumatizzate dagli eventi che hanno distrutto esistenze, famiglie e abitazioni. Siamo tuttora presenti in Afghanistan e in Iraq, prendendoci cura dei rifugiati e delle persone rimaste senza casa.

Sul fronte diplomatico abbiamo stabilito relazioni diplomatiche con Timor Est e con il Montenegro. Nel corso dell’anno ho effettuato visite ufficiali in Camerun in febbraio e in Bulgaria in marzo, dove ho avuto interessanti conversazioni con i membri del Santo Sinodo della Chiesa di Bulgaria. In dicembre ho fatto visita al Presidente austriaco. Numerosi i capi di Stato che ho incontrato al Gran Magistero. Tra questi il Presidente Italiano Ciampi in aprile e i Presidenti di Nicaragua a gennaio, Polonia a maggio, Costa Rica a giugno, Burkina-Faso a settembre, Seychelles, Austria e Serbia in ottobre, Ungheria in novembre. Il Presidente del Senato canadese è venuto in visita ufficiale a ottobre.

Nel 2007 speriamo di poterci recare in pellegrinaggio in Terra Santa, dal 5 al 10 ottobre.

I nostri consueti pellegrinaggi a Lourdes, Assisi e Loreto hanno avuto luogo con un incremento della partecipazione dei membri dell’Ordine. Particolarmente gratificante è stato vedere a Loreto circa duecento volontari tra i 3 e i 18 anni.

La scomparsa di tre membri professi ci ha molto addolorato. Fra’ Carlo Arditi di Castelvetere è mancato a luglio, Fra’ Angelo Mazzaccara, già Gran Priore di Roma, a novembre; più di recente il Gran Priore d’Austria Fra’ Wilhelm von und zu Liechtenstein.

Vorrei inoltre ricordare la scomparsa del Conte Géraud Michel de Pierredon, che è stato Grande Ospedaliere dell’Ordine per molti anni.

Sono lieto di notare che alcuni membri hanno iniziato il percorso per diventare cavalieri professi.

Una volta ancora invio a tutti voi i miei auguri per Natale e il nuovo anno.

Fra’ Andrew Bertie

messaggio natale gran maestro

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]