Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Storica visita di Benedetto XVI all’ospedale San Giovanni Battista dell’Ordine

Roma, 02/12/2007 


Il Gran Maestro: “i malati sono la parte più cara e preziosa della nostra missione”.

“Vorrei profittare della mia visita al vostro ospedale, gestito dall’Associazione dei Cavalieri Italiani del Sovrano Militare Ordine di Malta, per consegnare idealmente la mia nuova Enciclica Spe Salvi alla comunità cristiana di Roma e, in particolare, a coloro che, come voi, sono a diretto contatto con la sofferenza e la malattia”. Così Benedetto XVI durante la sua visita all’Ospedale San Giovanni Battista dell’Ordine a Roma. Il Gran Maestro, Fra’ Andrew Bertie, nel porgere il suo saluto a Sua Santità, ha affermato: “i malati sono la parte più cara e preziosa della nostra missione”.

“Cari Cavalieri del Sovrano Militare Ordine di Malta, cari medici, infermieri e quanti lavorate nell’ospedale”, ha aggiunto il Pontefice, “voi tutti siete chiamati a rendere un importante servizio agli ammalati e alla società, un servizio che esige abnegazione e spirito di sacrificio. In ogni malato, chiunque esso sia, sappiate riconoscere e servire Cristo stesso; fategli percepire, con i vostri gesti e le vostre parole, i segni del suo amore misericordioso”.

Il Papa ha anche voluto ricordare il contributo dato dall’Ordine di Malta alla missione della Chiesa di servizio a coloro che soffrono, sottolineando come sin dagli inizi della loro storia millenaria gli Ospitalieri si siano prodigati “nel curare i malati, specialmente quelli poveri ed emarginati”.

In un clima carico di emozione è stata celebrata la Messa officiata da Sua Santità – presenti il Gran Maestro, il Sovrano Consiglio e numerosi membri dell’Ordine – per i pazienti, le loro famiglie, i medici e i volontari.

Toccante l’incontro di Benedetto XVI con pazienti ed il personale dell’Unità di risveglio, modernissimo reparto dell’Ospedale specializzato nella cura di quanti, dopo il risveglio dal coma, hanno bisogno di recuperare le più elementari nozioni di sé e del mondo esterno. Una delle poche strutture sanitarie in Italia specificatamente dedicate al trattamento di questi pazienti.

storica visita benedetto xvi ospedale san giovanni battista ordine

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]