Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Messaggio di Natale del Gran Maestro

Roma, 18/12/2007 


Le festività natalizie sono ormai imminenti e desidero inviare a tutti i membri dell’Ordine i miei migliori auguri per un sereno Santo Natale e un felice anno nuovo.

Anche quest’anno le attività che l’Ordine ha svolto a favore dei più bisognosi, dei poveri e degli ammalati sono state molteplici. Tra gli interventi a sostegno delle popolazioni colpite da calamità naturali, i più rilevanti sono stati quelli svolti in Perù, colpito l’estate scorsa da un fortissimo terremoto; in Burkina Faso e in Messico, dove violente piogge hanno causato disastrose inondazioni. In tutti questi casi le nostre Associazioni Nazionali ed il nostro Malteser International, coadiuvati dai volontari dei corpi di soccorso locali, sono prontamente intervenuti inviando medici, medicine, attrezzature e generi di prima necessità alle popolazioni gravemente colpite.

Accanto alla gestione di queste emergenze, l’Ordine ha continuato la sua incessante opera di assistenza medica e umanitaria in 120 paesi del mondo.

Tra gli eventi più significativi del 2007 desidero sottolineare la storica visita di Sua Santità Benedetto XVI all’Ospedale San Giovanni Battista e il Pellegrinaggio in Terra Santa.

La visita che il Santo Padre ha recentemente effettuato al nostro Ospedale di Roma ha rappresentato per l’Ordine un momento di grande spiritualità ed intensa emozione. Durante la Santa Messa, officiata da Sua Santità per i malati, le loro famiglie, i medici, i volontari e i membri dell’Ordine, egli ci ha idealmente consegnato la sua ultima Enciclica Spe Salvi, pronunciando parole colme di speranza per coloro che soffrono e per coloro che li assistono nella loro sofferenza. Per l’Ordine di Malta accogliere il Santo Padre tra di noi è stato un privilegio eccezionale di cui tutti dobbiamo essere pienamente coscienti.

Il pellegrinaggio in Terra Santa, compiuto nel mese di ottobre da 1350 membri dell’Ordine, ha rappresentato un altro storico evento. La visita ai luoghi santi di Gerusalemme, culla della cristianità e della nostra istituzione, ha costituito per tutti un momento di grande raccoglimento e profonda spiritualità. Tappa significativa è stata anche la visita al nostro Ospedale ostetrico della Sacra Famiglia a Betlemme che continua a prestare assistenza in una delle aree più travagliate del mondo.

Desidero ringraziare tutti coloro che offrono le loro preghiere, il loro tempo e il loro aiuto alla nostra istituzione e augurare nuovamente a tutti un Natale ricco di serenità e di pace.

Fra’ Andrew Bertie

messaggio di natale del gran maestro 3

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]