Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Aids, mano tesa alle madri sieropositive


“Salva un bambino dall’Aids”: si chiama così il progetto contro la trasmissione al feto del virus dell’HIV promosso dall’Associazione messicana dell’Ordine di Malta in collaborazione con il Malteser International nel distretto federale di Tobasco e Distrito. Un programma che ha consentito finora di salvare dalla sindrome dell’Aids 355 bambini nati sani, e che attualmente coinvolge 54 donne sieropositive che durante la gravidanza ricevono assistenza sanitaria e sociale.

L’Associazione messicana dell’Ordine opera nel distretto di Tabasco dalle alluvioni del 2007. Con il Corpo di soccorso internazionale dell’Ordine sostiene da allora diversi programmi nel campo dell’intervento d’emergenza, del sostentamento e della prevenzione delle catastrofi.

aids mano tesa madri sieropositive

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]