Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Sud Africa: assistenza ai pazienti in un’area devastata dall’AIDS

Durban, 15/04/2011 


Il lavoro dell’organismo di soccorso dell’Ordine di Malta “Brotherhood of Blessed Gerard” continua ad aumentare, mentre espande il raggio dei suoi interventi in aiuto alle persone colpite dalla povertà e dall’AIDS nei dintorni di Mandeni, a 100 km da Durban. Il Centro medico dell’Ordine ha una delle più grandi unità di degenza in Sud Africa. Ogni giorno assiste centinaia di persone, molte in stato di abbandono, assicurando loro dignità nelle cure.
Nel 2010 il personale ed i volontari hanno assistito 319 pazienti somministrando loro la terapia antiretrovirale, che permette di ritardare per anni la fase conclamata dell’AIDS, consentendo ai pazienti di crescere i loro figli, conservare il proprio posto di lavoro e vivere una vita attiva.

Attraverso il suo organismo di soccorso, l’Ordine di Malta si sforza di rompere il ciclo della povertà, della malnutrizione e della malattia e fornire aiuto ai malati soli e poveri.

Circa due terzi della popolazione nella zona circostante la cittadina di Mandeni sono sieropositivi o affetti da AIDS. Molte le persone che non avrebbero ricevuto alcuna cura o farmaco senza l’assistenza dell’Ordine. Attualmente sono quarantadue gli orfani che vivono e vengono istruiti e curati nella Casa dei Bambini dell’organizzazione.

Il personale ed i volontari dell’Ordine di Malta sono quotidianamente sulle strade per effettuare visite a domicilio e per fornire ai pazienti che non sono in grado di recarsi al centro medico di Mandeni le necessarie terapie antiretrovirali per l’Aids. Oltre ad assicurare consulenza medica, durante le visite a centinaia di pazienti vengono somministrati i farmaci, che è necessario prendere ogni giorno a intervalli regolari per assicurarsi che siano efficaci. Nel 2010 gli assistenti terapeutici dell’Ordine hanno effettuato 3.212 visite a domicilio.

sud africa assistenza ai pazienti unarea devastata dallaids

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]