Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Presentato a Roma il nuovo catechismo per i giovani Youcat

Roma, 26/04/2011 


In occasione della presentazione ufficiale a Sua Santità Benedetto XVI del nuovo Catechismo per i ragazzi YouCat – acronimo per Youth Catechism, catechismo per i giovani – l’Ordine di Malta ha ospitato una conferenza nella Villa Magistrale a Roma.
Il nuovo compendio è stato al centro di un incontro che ha visto gli interventi dei cardinali Paolo Sardi, Patrono dell’Ordine e Christoph Schönborn, Arcivescovo di Vienna e Presidente della Conferenza Episcopale Austriaca, che ha curato la supervisione del nuovo catechismo. Insieme a loro, alcuni degli autori e dei giovani che hanno partecipato alla sua redazione, molti dei quali appartenenti ai gruppi giovanili dell’Ordine di Malta.

“Si sentiva forte il bisogno di un catechismo che parlasse ai giovani – ha affermato il Cardinale Paolo Sardi aprendo l’incontro – un bisogno al quale hanno cercato di dare risposta i giovani stessi, insieme a sacerdoti e teologi, sotto la guida del Cardinale Schönborn. E’ importante che questo strumento vada nelle mani dei giovani e che costituisca l’occasione per riscoprire la fede autentica”.

“Il Papa si è interessato al progetto sin dall’inizio, l’ha seguito con attenzione e simpatia – ha affermato il cardinale Christoph Schönborn – ed è stata una sua iniziativa quella di onorarci con una prefazione autografa. Benedetto XVI ha scritto in tedesco un testo pieno di simpatia per il mondo dei giovani e per il loro modo di concepire l’esistenza.”

“Un lavoro iniziato nel 2005 – ha raccontato Michaela Heereman, dama dell’Ordine di Malta e assieme ad altri co autrice del nuovo Catechismo – in occasione della presentazione del Compendio al catechismo della Chiesa, dopo che lo stesso era stato considerato troppo difficile da leggere per un pubblico di giovani. Il cardinale Schönborn affermò allora che occorreva una versione che utilizzasse il linguaggio dei giovani”.
Michaela Heereman entusiasticamente accettò di iniziare a lavorare su questo testo durante i campi estivi organizzati in Germania. I partecipanti erano 51 ragazzi tra i 15 ed i 25 anni insieme a 4 adulti in seguito affiancati da due sacerdoti e due teologi vengono suddivisi in quattro gruppi tematici. Da questi prendono vita quelli che alla fine saranno i 4 c,apitoli di YouCat: Che cosa crediamo, La celebrazione del mistero Cristiano, La vita in Cristo, La preghiera cristiana. In trecento pagine, 527 domande e relative risposte formulate in modo sintetico, oltre a commenti, immagini, definizioni, citazioni dei Santi e dalla Bibbia, dalla dottrina della fede e da esponenti di altre religioni e perfino da non credenti in un linguaggio tipico dei giovani.

YouCat – accompagnato dalla premessa del Papa e tradotto in 6 lingue – verrà distribuito in circa 700.000 copie ai giovani partecipanti alla prossima Giornata Mondiale della Gioventù che si svolgerà a Madrid dal 16 al 21 agosto.
Complessivamente sono previste le traduzioni in 13 lingue, compresa una traduzione in lingua araba e una in cinese.

presentato roma il nuovo catechismo per giovani youcat

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]