Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Il Gran Maestro a colloquio con il Direttore Generale delle Nazioni Unite a Ginevra

Roma, 19/06/2011 


Il Direttore Generale delle Nazioni Unite a Ginevra Kassym-Jomart Tokayev ha ricevuto il Gran Maestro Fra’ Matthew Festing al Palazzo delle Nazioni Unite. Nel lungo e cordiale incontro sono stati discussi i programmi dell’Ordine nelle più gravi emergenze umanitarie e gli sviluppi delle più recenti iniziative nel continente africano con particolare riferimento al Sudan e al Congo. E’ stata inoltre espressa la soddisfazione per i progetti sviluppati congiuntamente nei Balcani in Africa e in Asia e la determinazione a rafforzare gli interventi umanitari congiunti nelle aree di crisi.

Subito dopo l’incontro, si è svolta la cerimonia durante la quale il Gran Maestro ha donato al Palazzo delle Nazioni Unite a Ginevra una scultura dal titolo “Compassione”, opera dell’artista veneziano Giorgio Bortoli.

Nel ringraziare il Gran Maestro, Kassym-Jomart Tokayev ha sottolineato il carattere universale della compassione e l’impegno comune del Sovrano Ordine di Malta e delle Nazioni Unite per migliorare le condizioni di vita delle persone in tutto il mondo.

Erano presenti all’incontro, il Gran Cancelliere Jean-Pierre Mazery e l’Ambasciatore Marie-Thérèse Pictet-Althann, Osservatore Permanente dell’Ordine di Malta alle nazione Unite a Ginevra.

il gran maestro a colloquio con il direttore generale delle nazioni unite a ginevra

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]