Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Curare le ferite di guerra. L’impegno del Malteser International per I rifugiati siriani in un nuovo video


Siamo a Kilis, nel sud est della Turchia, vicino al confine siriano. Oggi questa città ospita più rifugiati siriani che residenti locali. Il Malteser International, l’agenzia di soccorso internazionale del Sovrano Ordine di Malta in collaborazione con partner locali, gestisce un ospedale per curare i rifugiati siriani in fuga dalla guerra civile. I sopravvissuti che raggiungono la città turca sono spesso gravemente feriti. Hanno perso per sempre le loro case, la loro terra di origine e spesso anche le loro famiglie. In questo ospedale da campo, i rifugiati ricevono cure da medici loro connazionali. Uno spiraglio di luce per un futuro migliore:

curare le ferite di guerra limpegno del malteser international per i rifugiati siriani in un nuovo video

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]