Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

A Praga la Conferenza sull’Europa centrale e orientale

Roma, 07/10/2014 


A dieci anni esatti dalla prima conferenza nella regione, si è svolto lo scorso 4 ottobre a Praga nel Palazzo del Gran Priorato di Boemia il convegno che ha riunito gli organismi e le missioni diplomatiche dell’Ordine di Malta operanti nell’Europa Centrale e Orientale.
Organizzata dal Comitato dell’Europa Centrale e Orientale – speciale organismo di coordinamento delle strutture dell’Ordine di Malta operanti nella regione – la conferenza si è posta come obiettivi primari l’identificazione di opportunità, l’incremento delle attività di cooperazione e lo scambio di informazioni tra le diverse entità.

A tale proposito è stata ribadita l’importanza degli accordi di cooperazione stipulati tra l’Ordine di Malta e molti stati dei paesi dell’Est Europa, come quello con l’Ungheria del 2011, che garantisce sostegno alle attività dell’Ordine nel paese e consolida ed intensifica il comune impegno in campo sociale, medico ed umanitario.

“Vedere di persona gli sforzi che mettete in campo nei vostri paesi è molto incoraggiante per il governo dell’Ordine” ha detto il Gran Cancelliere Albrecht Boeselager rivolgendosi ai partecipanti. Il Gran Cancelliere ha poi sottolineato la notevole “qualità della cooperazione tra le diverse entità che lavorano nella regione, anche con progetti che superano i confini geografici”.
Nel corso della conferenza, aperta dal Grande Ospedaliere Dominique de La Rochefoucauld-Montbel, si è discusso anche delle sfide da affrontare con una strategia transnazionale, come i programmi per l’inclusione dei Rom nel tessuto sociale.

Tra gli argomenti in discussione la prossima Giornata Mondiale della Gioventù che si terrà a Cracovia nel 2016. Anche questo evento vedrà la partecipazione dei corpi di volontari dell’Ordine di Malta che offriranno assistenza medica di primo soccorso ai partecipanti attesi da tutto il mondo. Nella prossima conferenza degli ospedalieri – a Colonia nel marzo 2015 – verrà definita inoltre la partecipazione dei membri e volontari dell’Ordine sotto un’unica egida comune.

La conferenza sull’Europa Centrale e Orientale è stata preceduta da una riunione informale convocata dal Gran Cancelliere Albrecht Boeselager con gli ambasciatori del Sovrano Ordine di Malta presenti a Praga.

07_10_2014_02

a praga la conferenza sulleuropa centrale e orientale

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]