Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Lo sviluppo dell’azione dell’Ordine di Malta nella quarta conferenza Asia-Pacifico

Roma, 20/10/2014 


È stata la prima conferenza dell’Ordine di Malta che si è svolta in territorio cinese quella che si è tenuta ad Hong Kong dal 17 al 19 ottobre. Segno della crescente rilevanza e dello sviluppo conseguito dalle Associazioni Nazionali, dalle Ambasciate e dalle strutture operative dell’Ordine di Malta nel Sud-est asiatico ed in Oceania.

Dopo le conferenze di Singapore, Manila e Sidney, Hong Kong ha rappresentato la quarta conferenza regionale Asia Pacifico dell’Ordine di Malta. L’evento ha visto la partecipazione di Albrecht Boeselager, Gran Cancelliere e di Dominique de La Rochefaucauld-Montbel Grande Ospedaliere. Con loro, i vertici delle Associazione australiana, delle Filippine e di Singapore e i rappresentanti delle strutture dell’Ordine di Malta ad Hong Kong, Thailandia, Cambogia e Timor Est. Ai lavori hanno preso parte i rappresentanti delle agenzie specializzate dell’Ordine: il Malteser International, l’agenzia di soccorso internazionale che sviluppa progetti in 15 paesi del continente asiatico, Ordre de Malte France che opera in particolare in India, Cambogia, Laos e Vietnam, e del CIOMAL, che si prende cura delle persone colpite dalla lebbra con strutture specializzate soprattutto in Cambogia.

Di rilievo la partecipazione dei rappresentanti dell’Ordine di Malta in Corea del Sud, che hanno partecipato per la prima volta alla conferenza con una propria delegazione.

Nel corso dei lavori sono stati illustrati i progetti avviati negli ultimi dodici mesi, analizzati i programmi a lungo termine e si è riflettuto sulle strategie per il futuro. Tra i temi discussi, la mancanza di accesso alle cure sanitarie, la difesa della vita, la lotta alla povertà e alla malnutrizione. Il miglioramento della capacità di risposta ai disastri naturali è stato uno degli argomenti trattati, alla luce dell’aumento degli eventi sismici e della violenza delle tempeste e dei tifoni in tutto il continente.

Nel suo intervento il Gran Cancelliere ha voluto sottolineare l’importanza dell’impegno personale nelle opere dell’Ordine e il valore del coinvolgimento dei giovani in particolare negli organismi di volontariato.

Il Grande Ospedalieresi è soffermato sul rapporto di collaborazione tra gli organismi dell’Ordine, sulla cooperazione internazionale e sull’importanza delle joint venture tra organismi dell’Ordine con altre organizzazioni che condividono gli stessi valori etici.

Una sessione è stata dedicata ai temi della bioetica e una allo sviluppo delle attività di comunicazione.

La quinta conferenza Asia Pacifico dell’Ordine di Malta avrà luogo nell’autunno del 2015, in una sede che verrà definita nelle prossime settimane.

lo sviluppo dellazione dellordine di malta nella quarta conferenza asia pacifico

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]