Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Anno 2014

  • 11/09/2014

    L’Ordine di Malta invia in Liberia attrezzature mediche per l’emergenza ebola

    Secondo gli ultimi dati il virus ha ucciso 1.900 persone nell’Africa occidentale E’ giunto lo scorso 2 settembre a Monrovia, in Liberia, il kit ebola contenente medicinali e prodotti sanitari messo a punto dal Sovrano Ordine di Malta. La spedizione medica comprende soprattutto materiali e apparecchiature necessarie per la protezione e l’igiene della popolazione, del […]

    Continua
  • 02/09/2014

    Sud Sudan: metà della popolazione a rischio carestia

    Il Malteser International distribuisce cibo e sementi agli sfollati Nello stato dell’Equatoria occidentale in Sud Sudan, l’agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta, il Malteser International, sta distribuendo alimenti di base come mais, riso, fagioli e olio a circa 7.500 sfollati dalla guerra civile in corso nel paese e a rischio carestia. L’agenzia sta inoltre […]

    Continua
  • 28/08/2014

    Crisi irachena: dall’Ordine di Malta una clinica mobile e assistenza medica nei campi per i rifugiati

    Nei giorni scorsi, il Malteser International – l’agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta – ha consegnato farmaci, forniture mediche, sedie a rotelle e apparecchiature per la depurazione dell’acqua in due campi profughi ad Ankawa, un sobborgo di Erbil, nel nord dell’Iraq. Il Malteser International ha anche consegnato una clinica mobile al centro medico allestito […]

    Continua
  • 22/08/2014

    Crisi in Iraq: medicinali per 10.000 cristiani e minoranze sfollate

    L’inizio delle scuole significa che migliaia di rifugiati saranno presto senza casa. Malteser International, l’Agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta, assicurerà assistenza medica a 10.000 cristiani e minoranze sfollate nel nord dell’Iraq per un periodo di tre mesi. Una spedizione contenente farmaci, forniture mediche e articoli per l’igiene verrà distribuita nei campi intorno a […]

    Continua
  • 21/08/2014

    Ungheria: la caduta della Cortina di Ferro, il giorno che ha cambiato la storia

    L’Ungheria e l’Ordine di Malta celebrano il ruolo fondamentale dell’Ordine nell’assistere i rifugiati della Germania Est. Messaggi da Angela Merkel e Fra’ Matthew Festing. Il 14 agosto 1989, l’Organismo di assistenza ungherese dell’Ordine di Malta, allestiva a Budapest nel giardino della chiesa parrocchiale di Zugliget il primo campo profughi per aiutare le decine di migliaia […]

    Continua
  • 14/08/2014

    Crisi in Iraq: squadra di valutazione in arrivo a Erbil

    Il Malteser International prepara aiuti di emergenza per le minoranze perseguitate Un team di valutazione del Malteser International arriva oggi ad Erbil, nel nord dell’Iraq, con il compito di organizzare i soccorsi per le minoranze a rischio. Oliver Hochedez, esperto di aiuti di emergenza del Malteser International, guida la squadra che preparerà il dispiegamento di […]

    Continua
  • 08/08/2014

    Forte preoccupazione per le violenze e le discriminazioni religiose in Iraq

    L’appello del Gran Maestro per la fine delle discriminazioni Le notizie che arrivano dall’Iraq di violenze e discriminazioni religiose, che hanno portato alla fuga decine di migliaia di cristiani dal nord del paese, descrivono una tragedia che ha assunto dimensioni umanitarie. Sono oltre 200mila le persone che sono fuggite nelle ultime settimane dal nord dell’Iraq […]

    Continua

NewsArchive

SELEZIONA ANNO
5

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]