Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

L’Ordine di Malta a Cuba: uno sguardo ai progetti in corso


L’impegno a 360 gradi: dalle mense sociali alle missione mediche.

Il 2014 è stato un anno molto impegnativo per l’Associazione cubana dell’Ordine di Malta impegnata in numerosi progetti in ambito medico-sociale. Attraverso una rete di centri di assistenza dislocati sul territorio dell’isola caraibica, l’associazione sostiene quattro dispensari e un centro per bambini affetti dalla sindrome di Down.
Attenzione particolare è stata rivolta, come sempre, ai bisognosi: nel corso dell’ultimo anno, l’Associazione ha distribuito circa 800mila pasti caldi nelle oltre 60 mense che sostiene. Le Comedores Populares (mense sociali), dislocate in 6 province diverse, sono aperte 6 giorni alla settimana grazie alla dedizione quotidiana di un gruppo di volontari. Un impegno che nel 2014 è stato premiato dalla rivista di attualità spagnola TELVA che ogni anno organizza il “Premio internazionale della solidarietà”.

Il raggio d’azione dell’associazione cubana si è esteso – come già avviene da quindici anni – alla Repubblica Dominicana, dove anche nel 2014 sono state compiute due nuove missioni mediche. Team composti da medici specialisti, tra cui cardiologi, neurologi, pediatri, e gastroenterologi, hanno partecipato alle missioni che quest’anno hanno assistito circa 2.300 pazienti residenti in una delle aree più povere dell’isola. Nel corso delle missioni i medici distribuiscono scorte di medicinali per i sei mesi successivi.

A Miami inoltre, l’associazione cubana dell’Ordine di Malta continua a fornire assistenza alla numerosa comunità ispanica, distribuendo beni di prima necessità nella “Casita de Malta” e organizzando corsi di inglese e di informatica.

Prosegue poi la collaborazione con l’Agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta, Malteser International, con cui l’Associazione ha unito le forze all’indomani dell’uragano Sandy che alla fine del 2012 si è abbattuto su Cuba lasciando dietro di sé una scia di miseria e devastazione.

Anche ad Haiti, che quest’anno ricorda il quinto anniversario dal terremoto che nel gennaio 2010 rase al suolo una vasta area dell’isola, l’Associazione cubana prosegue i suoi programmi di sostegno ai minori – con l’organizzazione di un campo estivo per circa 100 bambini – e collabora attivamente con il Malteser International, in prima linea nell’assistenza medica e nei progetti di riqualificazione delle infrastrutture.

lordine di malta a cuba uno sguardo ai progetti in corso

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]