Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Nepal: Malteser International apre un ospedale da campo nella regione colpita dal terremoto

Colonia/Kathmandu, 16/05/2015 


Malteser International, l’Agenzia di Soccorso internazionale dell’Ordine di Malta, è in procinto di aprire un ospedale da campo in Nepal, nella regione di Sindhupalcho vicino all’epicentro del secondo devastante terremoto che ha colpito il paese martedì scorso. Il progetto verrà realizzato in collaborazione con l’Ospedale Universitario di Dhulikel per potere assistere più rapidamente i feriti della cittadina di Lamosanghu, situata a circa 130 km a nord est di Kathmandu e a circa 40 km dalla frontiera cinese.

“Si sente odore di decomposizione. Ci aspettiamo di trovare altri morti sotto le macerie” è quanto ha dichiarato la Dott.sa Marie Benner, a capo dell’equipe medica del Malteser International. Quasi l’80% degli edifici della zona sono stati distrutti. “Le persone sono confortate dalla possibilità che siano in arrivo degli aiuti per loro. Molti hanno perso tutto – sono rimasi feriti a seguito del terremoto o hanno perso dei familiari” ha aggiunto. Una donna ci ha detto che il marito è rimasto gravemente ferito dalla caduta di calcinacci degli edifici crollati durante il primo terremoto. I vicini sono riusciti a trasportarlo ad un ospedale a due ore di distanza. Quando è arrivato il secondo terremoto, non aveva più nulla da perdere. “La nostra casa era già stata distrutta”, ha dichiarato.

Il Malteser International si farà carico di organizzare e di rifornire il centro medico, dove sarà possibile effettuare diagnosi e cure oltre a interventi chirurgici di base. La Dott.sa Gudrun Müller e il paramedico Tobias Kann del Malteser International costituiranno il corpo sanitario dell’ospedale da campo, insieme al personale e agli infermieri dell’Ospedale Universitario di Dhulikel.

Il Malteser International sta distribuendo generi alimentari e prodotti per l’igiene in 12 villaggi della regione, fornendo assistenza a circa 10.000 persone. Lanciamo un appello urgente ad ulteriori donazioni che permettano di aiutare i sopravvissuti di questa calamità.

È possibile contribuire agli aiuti del Malteser International attraverso una donazione:
Malteser International,
Conto Corrente numero: 20 20 270
IBAN: DE74 3706 0193 0002 0202 70
BIC: GENODED1PAX
Pax Bank Cologne
Causale : “Earthquake Nepal”

o effettuando una donazione online:
Donazione online Malteser International

nepal malteser international apre un ospedale da campo nella regione colpita dal terremoto

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]