Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

“Maltesers soup” festeggia quest’anno il suo decimo anniversario



Eventi e iniziative in 30 città della Lituania per sostenere i progetti a favore degli anziani

Anniversario speciale per la campagna “Maltesers Soup”, il progetto dell’organismo di soccorso lituano dell’Ordine di Malta, che quest’anno compie 10 anni. Si tratta di uno degli eventi clou a sostegno dei progetti medico-sociali dell’Ordine di Malta nel paese baltico. E’ proprio grazie a questa importante campagna che molte attività di assistenza vengono finanziate, dalla distribuzione di pasti alle persone anziane ai programmai di assistenza domiciliare.

Come ogni anno, a dare il via alla campagna è la televisione nazionale LRT che attraverso interviste e video sensibilizza l’opinione pubblica sui problemi degli anziani e di chi vive in difficoltà e in solitudine.

L’organizzazione dell’evento prevede poi una serie di iniziative sparse per il paese, in ben 30 città diverse. Grazie al prezioso contributo dei volontari, l’organismo di soccorso organizza per le strade e le piazze incontri e momenti di festa dove i volontari distribuiscono materiale informativo, raccolgono fondi e offrono gustose porzioni di zuppa calda, il piatto nazionale, da qui il nome “Maltesers Soup”.

Come ogni anno alla campagna partecipano ospiti di eccezione e quest’anno a cucinare le ricche zuppe sono gli chef dei migliori ristoranti di Vilnius. E anche il primo cittadino della città ha deciso di dare il suo patrocinio all’iniziativa, prendendo il testimone dall’ex presidente della Lituania Valdas Adamkus.

La decima edizione, “Maltesers Soup” si avvale quest’anno di Facebook. Sul popolare social media personaggi noti indossano magliette con la scritta “Anche io diventerò vecchio” e chiedono ai loro follower di sostenere la campagna, diventata così virale in pochissimi giorni.

Altro momento clou della campagna il concerto che si è tenuto il 22 novembre e che è stato come sempre trasmesso dalla televisione nazionale, cui partecipano alcuni cantanti lituani famosi e alla quale la presidente Dalia Grybauskaite non fa mai mancare il suo sostegno. Anche quest’anno ha inviato un messaggio video per ringraziare gli organizzatori e sostenere l’iniziativa.

La campagna, che terminerà alla fine dell’anno, raccoglie centinaia di migliaia di euro che servono per finanziare le molteplici attività assistenziali.

I volontari dell’associazione lituana dell’Ordine di Malta si prendono cura di oltre 2.300 anziani e nel corso dell’anno hanno distribuito oltre 95.000 pasti caldi.

maltesers soup celebrates its tenth anniversary this year

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]