Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Lavori di ripristino in corso all’ospedale pediatrico di Aleppo

Siria, 10/06/2016 


Le attività riprenderanno il prima possibile

Sono già iniziati i lavori per riparare i danni causati da un’esplosione avvenuta mercoledì nelle vicinanze dell’ospedale pediatrico sostenuto dal Malteser International ad Aleppo. La bomba ha causato danni consistenti ad un intero piano dell’ospedale, costringendo la struttura a chiudere. “Siamo sollevati che né i pazienti né il personale siano rimasti feriti. Ciò che ora dobbiamo fare è assicurare che i danni siano riparati il prima possibile di modo che l’edificio e la nostra organizzazione partner possano riprendere ad essere operativi il prima possibile” ha affermato Janine Lietmeyer, responsabile del Malteser International per il Medio Oriente.

Il Malteser International sostiene l’ospedale pediatrico dal luglio 2015 pagando i salari del personale e finanziando l’acquisto di attrezzature, fra cui ventilatori e incubatrici. Il Malteser assicura inoltre cure mediche a circa 300,000 persone che vivono vicino al confine fra la Siria e la Turchia attraverso quattro unità sanitarie di base gestite dalla sua organizzazione partner. Più della metà di queste persone sono sfollati interni che vivono nei campi profughi.

Abbiamo urgente bisogno di donazioni per aiutare la popolazione della regione

CLICCARE QUI PER DONARE

siria lavori di ripristino in corso allospedale pediatrico di aleppo

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]