Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta
MENUMENU

Notizie

Ordine di Malta e Croce Rossa accomunati da un “filo rosso”: aiutare coloro che soffrono

22/09/2018 


Le diverse attività che vedono affiancati l’Ordine di Malta e la Croce Rossa, gli impegni presenti e gli obiettivi futuri, ma soprattutto lo spirito che accomuna la missione umanitaria di queste due realtà, sono stati il tema del cordiale incontro avvenuto giovedì nella Villa Magistrale tra il Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta, Fra’ Giacomo Dalla Torre del Tempio di Sanguinetto e Francesco Rocca, alla guida della delegazione, nella sua doppia veste di Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

“Siamo accomunati da un ‘filo rosso’: lavoriamo per le stesse finalità, sulla base del principio di neutralità e mossi dall’obiettivo di aiutare le persone che soffrono, senza alcuna discriminazione”, ha detto il Gran Maestro accogliendo gli ospiti. “Il nostro fondatore, il Beato Gerardo, ripeteva sempre: ‘Fratello, in che cosa posso aiutarti? Questa è la base da cui parte la nostra azione. L’Ordine opera in 120 Paesi a favore degli ‘ultimi’ e dei più bisognosi” – ha ricordato Fra’ Giacomo Dalla Torre.

Da parte della Croce Rossa è stata sottolineata l’importanza della riunione, poiché “getta le basi di un lavoro comune” e “scongiura il rischio di autoreferenzialità delle grandi associazioni umanitarie”.

ordine di malta e croce rossa accomunati da un filo rosso aiutare coloro che soffrono

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]