Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Malteser International: l’assistenza medica per i rifugiati venezuelani deve essere aumentata

14/02/2019 


Dal settembre 2018, l’agenzia dell’Ordine di Malta – Malteser International – che porta soccorso nel mondo ha fornito aiuto e assistenza medica a migliaia di rifugiati in fuga dal Venezuela. Ad oggi sono circa 2.000 le persone che hanno ricevuto assistenza da Malteser International e per il prossimo mese di agosto l’organizzazione pensa di raggiungere 12.000 persone bisognose. I rifugiati venezuelani sono molto vulnerabili e spesso vengono da zone nelle quali non hanno accesso a medicinali e ad assistenza sanitaria. Ora molti vivono in strada e a causa delle condizioni climatiche molto dure sono più esposti a contrarre malattie. Per questa ragione, l’assistenza medica deve essere aumentata, come dicono gli esperti dell’Ordine di Malta sul campo.

Malteser International è attiva anche nella Colombia del Nord, particolarmente coinvolta dal flusso di migranti e rifugiati in arrivo dal Venezuela. Con progetti di aiuto d’emergenza nel Dipartimento di La Guajira e in collaborazione con organizzazioni partner, Malteser International contribuisce a dare ai rifugiati migliori condizioni di vita. Attenzione speciale è riservata ai controlli medici e a integratori alimentari complementari, in considerazione del fatto che molte persone sono malnutrite.

La crisi umanitaria in Venezuela sta costringendo sempre più persone a lasciare il Paese.

malteser international assistenza medica per i rifugiati venezuelani aumentata

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]