Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Il Papa riconosce le virtù eroiche di Don Pirro Scavizzi, cappellano dei treni-ospedale dell’Ordine di Malta

26/02/2020 


Una vita dedicata interamente ai malati, sino alla sua morte avvenuta a Roma il 9 settembre 1964.

Con questa motivazione, lo scorso 21 febbraio, Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il decreto attestante le virtù eroiche di Don Pirro Scavizzi, sacerdote diocesano nato a Gubbio il 31 marzo 1884. Divenuto cappellano militare nel 1915, don Pirro Scavizzi si unì alle squadre mediche dell’Ordine di Malta che durante la Prima Guerra Mondiale organizzarono i treni-ospedali per il trasporto dei feriti di guerra.

Con la Seconda Guerra Mondiale, don Pirro Scavizzi riprese il ruolo di cappellano militare dell’Ordine di Malta. Compì numerosi viaggi in Polonia e in Russia attraversando i paesi occupati dalle forze naziste per prendersi cura dei feriti e diventando di fatto il tramite tra la Santa Sede e i vescovi dei paesi occupati. A Roma durante l’occupazione nazista si adoperò a favore degli ebrei.

Secondo il decreto della Congregazione delle Cause dei Santi, “il servo di Dio don Pirro Scavizzi visse eroicamente la virtù della fede, che si manifestava soprattutto nel fervore con cui celebrava la santa messa”.

Anche negli ultimi giorni della sua vita, stroncata da un male incurabile, don Pirro Scavizzi continuò a dedicarsi senza sosta alle persone in difficoltà.

Nel 1942 il Gran Maestro Fra’ Ludovico Chigi Albani della Rovere lo ammette nell’Ordine di Malta come Cappellano.

La cerimonia per l’inizio del processo per la causa di beatificazione si è svolta presso il Vicariato di Roma il 22 dicembre 1983. Il decreto pubblicato il 21 febbraio 2020 rappresenta un passo fondamentale nel cammino verso la beatificazione.

 

papa riconosce virtu eroiche don pirro scavizzi cappellano treni ospedale ordine malta

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]