Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Il Luogotenente di Gran Maestro scrive a Papa Francesco nella Giornata Mondiale della Pace

01/01/2021 


In risposta al messaggio di Papa Francesco per la 54esima Giornata mondiale della pace – il 1° gennaio 2021 – il Luogotenente di Gran Maestro Fra’ Marco Luzzago scrive a Sua Santità:

“Beatissimo Padre,
grazie con tutto il cuore, mio come neo-eletto Luogotenente di Gran Maestro dell’Ordine di Malta e di tutti coloro che dell’Ordine fanno parte o che alle sue attività assistenziali prestano la loro opera come volontari, per averci così chiaramente indicato quali siano “il timone della dignità della persona umana e la bussola dei principi sociali fondamentali”.
Il messaggio di Vostra Santità per la celebrazione della cinquantaquattresima Giornata Mondiale della Pace rappresenta in effetti per tutti noi un invito ad accrescere le attività di solidarietà cristiana nel solco della nostra millenaria tradizione fondata sulle virtù teologali generatrici di amore verso Dio e verso il prossimo, dello spirito di servizio, di coraggio, di solidarietà, di sacrificio per il bene di tutti.
Siamo ben consapevoli che la fedeltà al nostro carisma sarà possibile solo se vivremo la nostra spiritualità, con fedeltà e tenacia, come risposta a un dono ricevuto e a una vocazione di cui sentiamo la responsabilità. Solo con lo spirito della più sincera dedizione piena e totale per Cristo e per la Chiesa potremo concludere positivamente nei prossimi mesi la riforma della Costituzione e del Codice, grazie anche alla vicinanza di Sua Eminenza Reverendissima il Cardinal Silvano Tomasi, che Vostra Santità ha voluto designare come Suo Delegato Speciale per l’Ordine di Malta.
Nell’assiduità alla preghiera e nella perseveranza nelle prove di questo momento critico, determinato dalla pandemia, confido che saremo posti in grado di compiere in modo efficace la nostra missione nel mondo, soccorrendo tutti coloro che hanno bisogno di noi, i malati, i poveri, gli oppressi.
In previsione della missione apostolica che Vostra Santità compirà a marzo nel nostro martoriato Iraq, mi permetto di segnalare, nello spirito dell’ alto messaggio per la Giornata Mondiale della Pace, il programma “Ritorno a Ninive” condotto dal Malteser International (Agenzia di Soccorso Internazionale dell’Ordine di Malta) in Iraq per favorire il ritorno nei villaggi e nelle città di origine delle famiglie sfollate a causa della guerra, attraverso la costruzione di case e scuole, favorendo le opportunità di lavoro e la coesione sociale tra gruppi di diverse etnie e religioni, con l’obiettivo di promuovere il dialogo, di far cadere i pregiudizi accresciuti da anni di guerra e di grandi tensioni nel paese. Un semplice cenno di Vostra Santità rappresenterebbe un incoraggiamento ed una fonte di motivazione unica e rara per coloro che sono oggi impegnati nella piana di Mossul, mentre assicuro la preghiera dell’Ordine e mia ad accompagnare la presenza del Vicario di Cristo in uno dei luoghi che hanno visto il fiorire di alcune tra le più antiche Chiese Cristiane.
Nell’assicurare piena adesione umana e spirituale all’alto messaggio di Vostra Santità, esprimo da parte dell’intero Ordine di San Giovanni i sentimenti della più profonda e filiale devozione”

Fra’ Marco Luzzago

luogotenente di gran maestro papa francesco giornata mondiale della pace

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]