Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta
*

Notizie

Donazione all’Ospedale Sacra Famiglia dalla Repubblica di Cina (Taiwan)

20/05/2021 


La Repubblica di Cina (Taiwan) ha fatto una generosa donazione di 14,985 euro all’Ospedale della Sacra Famiglia, l’ospedale della maternità di Betlemme gestito dal 1990 dall’Ordine di Malta. “La Repubblica di Cina (Taiwan) si prende cura degli individui e delle comunità più svantaggiate che sostiene attraverso numerose iniziative di soccorso e progetti di assistenza” ha dichiarato il Gran Cancelliere, Albrecht Boeselager, oggi al Gran Magistero nel corso di una piccola cerimonia con l’Ambasciatore dell’Ambasciata della Repubblica di Cina (Taiwan) presso la Santa Sede, Lee Matthew. “Il gesto benevolo di oggi che contribuisce ad un progetto del Sovrano Ordine di Malta a favore dei giovani in una regione difficile, conferma ulteriormente il ruolo encomiabile della Repubblica di Cina (Taiwan) nel quadro umanitario” ha osservato ancora Boeselager.

La donazione consentirà l’acquisto di importanti attrezzature mediche per il reparto di isolamento Covid 19, tra cui una cardiotocografia e un misuratore di pressione. Entrambe le macchine sono molto necessarie soprattutto sulla scia della pandemia del Covid 19, che ha fatto sì che l’ospedale stia trattando molte donne incinte infette. La recente escalation delle ostilità con Israele ha reso la popolazione ancora più vulnerabile.

Nel 2020 sono nati 4,270 bambini e quest’anno sono venuti alla luce nell’ospedale più di 1,400 bambini. L’ospedale lavora sotto pressione sin dall’inizio della pandemia a causa degli effetti disastrosi che questa ha avuto sulla popolazione. C’è stato un aumento di casi di bambini prematuri sia a causa delle condizioni di salute generalmente più precarie e per la mancanza di cure prenatali dovuta alla chiusura di centri medici. L’Ospedale della Sacra Famiglia è infatti l’unico centro medico che offre un’unità di cura intensiva neonatale all’avanguardia in tutta la regione.

donazione ospedale sacra famiglia cina taiwan

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]