Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta
*

Notizie

Terremoto e tempesta tropicale ad Haiti, Malteser International organizza gli aiuti

19/08/2021 


Dopo il forte terremoto che ha ucciso più di 2.000 persone, violente piogge portate dalla tempesta tropicale “Grace” hanno investito Haiti.

Il team di Malteser International presente sul posto ha già fatto una valutazione della situazione nella zona e sta ora organizzando la distribuzione di cibo, acqua potabile, medicinali e dispositivi di protezione contro la minaccia posta dalle forti piogge.

Anche l’ambasciata dell’Ordine di Malta nella Repubblica Dominicana, insieme all’Associazione dominicana dell’Ordine di Malta, si è attivata a favore della Repubblica di Haiti e invierà donazioni di medicinali e forniture mediche a migliaia di feriti e rifugiati, sopravvissuti a questa devastazione. Giovedì sera, due operatori umanitari del Malteser International sono partiti dalla Germania per Haiti. I due esperti di pronto intervento supporteranno il team di 24 membri che è già nella zona del terremoto da domenica scorsa.

“Migliaia di persone hanno perso il poco che avevano. Sono accampate sotto semplici teloni. L’imminente tempesta tropicale li lascerà senza alcuna protezione. Ora bisogna agire con rapidità. Inizieremo subito a distribuire articoli di protezione contro la pioggia, oltre a beni essenziali”, ha detto Carla Wehmeier, Project manager di Malteser International per l’America Latina e i Caraibi.

Più di 2.000 persone hanno perso la vita nel terremoto di magnitudo 7,2 di sabato scorso, e oltre 12.000 sono rimaste ferite. Numerose persone risultano ancora disperse. “Il bilancio delle vittime sta aumentando di ora in ora, non è ancora definitivo. E le persone dell’area colpita dal terremoto sono già minacciate dal prossimo disastro naturale”, ha detto Yolette Etienne, coordinatriche del programma di Malteser International ad Haiti.

Gli ospedali sono sovraccarichi e molti feriti non riescono ad essere curati. “Forniremo alle strutture sanitarie medicine e attrezzature mediche. Garantiremo anche assistenza psicosociale alle persone rimaste traumatizzate. E nell’arco di poche settimane, inizieremo ad aiutare nella ricostruzione”, ha detto Wehmeier.

Malteser International, l’agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta, è attiva d Haiti dalla ricostruzione avviata dopo il terremoto del 2010, ora in particolare nel dipartimento di Nippes.

terremoto tempesta tropicale haiti malteser international organizza aiuti

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]