Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta
*

Notizie

Visita del Gran Cancelliere in Ungheria


Il Gran Cancelliere dell’Ordine di Malta, Albrecht Boeselager, si è recato la scorsa settimana in visita in Ungheria. Nel corso della sua permanenza, Albrecht Boeselager ha avuto un incontro cordiale con il vice primo ministro ungherese, Zsolt Semjén, e, separatamente, con il Segretario di Stato per l’Aiuto ai cristiani perseguitati, Tristan Azbej, con cui ha discusso delle principali sfide in atto: dalla crisi pandemica alla drammatica situazione in Afghanistan e ai suoi effetti nella regione, fino alla promozione della pace in Terra Santa.

Il Gran Cancelliere ha avuto anche l’occasione di visitare diversi progetti gestiti dal ramo ungherese dell’Ordine, tra cui la sua associazione e il suo corpo di soccorso (MMSz). In particolare ha visitato una casa che ospita 200 persone con disabilità psichiche. Il corpo di soccorso ungherese è ora impegnato in un progetto per migliorare le loro condizioni di vita, adattando, tra le altre cose, l’abitazione ai loro bisogni.

Con 350 presidi sparsi in tutto il Paese – gestiti da uno staff di 5.000 persone e 15.000 volontari – e 142 gruppi locali, il corpo di assistenza dell’Ordine di Malta è una delle più grandi organizzazioni umanitarie attive nel Paese in collaborazione con le istituzioni governative. I principali settori di intervento comprendono l’assistenza a disabili e anziani, programmi di sostegno agli studenti svantaggiati, distribuzione di pasti ai senzatetto, sostegno alla comunità Rom e alle famiglie rifugiate.

Boeselager ha visitato a Göd uno dei centri gestiti dal corpo di soccorso dell’Ordine di Malta che offre sostegno ai bambini con gravi disabilità psichiche e ha incontrato una delle famiglie che grazie ai servizi assistenziali dell’Ordine di Malta ha trovato una casa sicura.

L’Ordine di Malta e l’Ungheria vantano una collaborazione di lunga data come testimoniato dal memorandum di intesa sottoscritto nel 2018 per migliorare la cooperazione umanitaria e la risposta alla persecuzione delle minoranze religiose ed etniche nelle zone di crisi, e dall’accordo firmato nel 2010 per interventi congiunti in ambito umanitario.

I rapporti diplomatici tra Ungheria e Ordine di Malta risalgono al 1990.

visita gran cancelliere ungheria

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]