Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Bielorussia: L’Ordine di Malta sostiene i migranti nella zona di confine


L’Ordine di Malta ha avviato un programma per la distribuzione di cibo e beni di prima necessità ai migranti che in queste settimane sono bloccati al confine tra la Polonia e la Bielorussia. “Oltre 1.000 borse contenenti alimenti, cibo per bambini e latte sono stati distribuiti, e altri 2.000 sono stati assicurati per i prossimi giorni” spiega Douglas Saurma membro del Comitato di direzione di Malteser Hilfsdienst e Presidente del Malteser International Europa – rispettivamente l’ organismo di assistenza in Germania e l’agenzia di soccorso internazionale dell’Ordine di Malta – impegnate in queste ore nell’invio di aiuti nella zona di confine tra i due paesi.

“La Caritas, nostro partner di lunga data, ha diversi volontari e dipendenti nella diocesi di Grodno in Bielorussia: stanno tutti contribuendo all’organizzazione e alla distribuzione degli aiuti. La condizione dei migranti è drammatica, da giorni vivono all’addiaccio, senza potersi proteggere dal freddo e dall’umidità. Va da sé che queste persone devono essere aiutate ora” ribadisce Saurma.

Allo stesso tempo il Malteser Hilfsdienst e la Caritas Bielorussia continuano a sostenere la popolazione povera che vive nella zona di confine. “Gli anziani e i senzatetto sono sempre stati dipendenti dall’aiuto sociale, non li dimenticheremo certo ora. A causa della crisi migratoria in corso e dell’aumento dei prezzi di beni di prima necessità, anche la loro condizione desta molte preoccupazioni” spiega ancora Saurma.

Anche il Malteser International ha una partnership di lungo corso con la Caritas Bielorussia per aiutare i poveri e le persone con disabilità. Questo ha permesso di velocizzare le operazioni di assistenza dell’Ordine di Malta per rispondere prontamente alla crisi in corso.

bielorussia ordine di malta sostiene migranti zona confine

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]