Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Nei giardini della Villa Magistrale il “pranzo di Pasqua” per gli assistiti

26/04/2022 


Dopo quasi tre anni di interruzione a causa della pandemia, si è svolto nuovamente il 23 aprile il “pranzo di Pasqua”, consueto appuntamento dei volontari della Delegazione di Roma dell’Ordine di Malta con i più bisognosi. Quest’anno per garantire le misure di sicurezza anti-pandemia, il pranzo è stato servito all’aperto, nella cornice dei giardini della Villa Magistrale all’Aventino, a Roma. Fra’ Marco Luzzago, Luogotenente di Gran Maestro, ha voluto essere presente e condividere questa giornata con i volontari e i loro assistiti.

Appuntamento alle 9 per i circa 40 volontari del Gruppo ABC della Delegazione di Roma – coordinati da Benedetto Barberini. Nella Chiesa di Santa Maria in Aventino la Santa Messa è stata celebrata da Monsignor Vittorio Formenti, cappellano della Delegazione di Roma.

È seguito poi l’allestimento dei tavoli, sedie e dei pasti. Nel frattempo, alcuni pulmini hanno fatto la spola tra la stazione della Metropolitana e la Villa per accompagnare coloro che non erano in grado di camminare.

Gli ospiti hanno potuto fare il loro ingresso nella Villa Magistrale attraverso il portone monumentale, quello del famoso “buco della serratura”, tra l’ammirazione e l’invidia dei numerosi turisti in coda per ammirare la Cupola di San Pietro.

La giornata primaverile ha reso l’evento una vera e propria festa. Il rapporto che si è ormai instaurato tra i volontari e gli assistiti – molti senza fissa dimora – ha favorito i sorrisi, i discorsi leggeri, ma anche di poter affrontare alcuni dei problemi che assillano la quotidianità di alcuni di loro. L’ascolto è l’ingrediente principale di ogni occasione di incontro.

‘Negli occhi di questi nostri volontari vedo lo spirito che anima l’azione dell’Ordine di Malta in aiuto di chi è meno fortunato’ ha affermato Fra’ Marco Luzzago. ‘E’ stato un privilegio per me poter trascorrere questa giornata cosi bella insieme a loro’.

Per garantire il distanziamento e servire il pasto a circa 80 assistiti, un numero inferiore rispetto agli appuntamenti precedenti, a causa della pandemia, sono stati effettuati due turni. Alla fine del pasto sono stati distribuiti pacchi dono contenenti provviste alimentari e prodotti per l’igiene personale.

Fondato nel 1994, il Gruppo ABC è il più nutrito gruppo di volontari della delegazione di Roma dell’Ordine di Malta. ABC sta per assistenza, beneficenza e carità. Oltre ai pasti speciali per le feste di Pasqua e Natale, il gruppo serve settimanalmente i pasti per i senza fissa dimora alle stazioni ferroviarie di Termini e Tiburtina. Dopo la pandemia è rimasto il servizio del giovedì presso la stazione Tiburtina (per circa 350 assistiti) mentre quello a Termini si è trasformato in servizio itinerante, con la consegna di sacchetti di cibo già preparati nei vari punti dove si trovano i senzatetto nella città di Roma.

giardini villa magistrale pranzo pasqua per assistiti

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]