Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Il Luogotenente di Gran Maestro in visita a Napoli e Pompei

23/05/2022 


Ospite del Gran Priorato di Napoli e Sicilia, il Luogotenente di Gran Maestro del Sovrano Ordine di Malta, Fra’ Marco Luzzago, ha visitato Napoli e Pompei dal 19 al 21 maggio.

Accompagnato dal Procuratore Arturo Martucci di Scarfizzi, Fra’ Marco Luzzago ha prima incontrato i vertici del Gran Priorato e della Delegazione di Napoli. Successivamente è stato ricevuto dall’Arcivescovo Tommaso Caputo nel Santuario Mariano di Pompei. Insieme con le Dame ed i Cavalieri della Delegazione di Napoli dell’Ordine di Malta, Fra’ Marco Luzzago ha partecipato al tradizionale pellegrinaggio alla Madonna di Pompei.

Dopo il pellegrinaggio, il Luogotenente ha visitato la mensa intitolata a Papa Francesco nella Casa del Pellegrino, di fronte al Santuario. Qui, grazie ad un accordo con il Santuario e ad una squadra di circa 75 volontari, da quasi un decennio il Gran Priorato distribuisce ogni giorno oltre 130 pasti ai bisognosi. L’arcivescovo Tommaso Caputo ha rivolto parole di ringraziamento al Luogotenente per la mensa definendola ‘un‘opera indispensabile per il territorio che dà un concreto aiuto a molte famiglie in difficoltà economica, la cui situazione è ulteriormente peggiorata con la pandemia’.

Incontrando i membri e i volontari, Fra’ Marco Luzzago li ha ringraziati per ‘quest’opera di assistenza che nutre, assieme al corpo, anche lo spirito: assieme ai pasti rispondete alle tante esigenze quotidiane, materiali e spirituali, di coloro che a voi si rivolgono. Un’opera che, negli ultimi due lunghi anni di pandemia, è stata particolarmente difficile e gravosa per tutti voi e, per questo, ancor di più encomiabile’.

Sabato 21 maggio, nella suggestiva Basilica di Santa Chiara a Napoli, il Luogotenente insieme con i vertici del Gran Priorato ha presieduto il rito delle investiture di cinquanta nuovi cavalieri e dame, la prima dopo l’interruzione dovuta alla crisi pandemica. La Santa Messa è stata celebrata dall’Arcivescovo Beniamino Depalma, Cappellano capo del Gran Priorato, che nella sua omelia ha ricordato ai nuovi membri l’importanza per la loro vita dell’impegno che hanno assunto.

A Napoli Fra’ Marco Luzzago ha potuto visitare il Cristo velato, una delle opere marmoree più particolari e suggestive del mondo, preziosamente custodita all’interno della Cappella Sansevero.

Prima di fare rientro a Roma, il Luogotenente di Gran Maestro ha visitato la sede della Delegazione di Napoli a Palazzo Battiloro.

luogotenente di gran maestro visita napoli pompei

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]