Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Ordine di Malta

Assistenza sociale

Difendere la dignità umana raggiungendo gli esclusi

In ogni parte del mondo sono generalmente gli stessi gruppi di persone ad essere isolati dalla società – senzatetto, detenuti, minoranze etniche, tossicodipendenti – oltre a coloro che vengono spinti ai suoi margini come, ad esempio, gli anziani e i disabili.

La secolare missione dell’Ordine di Malta di aiuto ai più deboli raggiunge gli esclusi attraverso i suoi progetti di assistenza ed integrazione. L’Ordine interviene in situazioni di ostracismo sociale, come ad esempio quella che colpisce il gruppo etnico dei Dalit in India, o gli albini in Burkina Faso e promuove programmi di integrazione per i Rom in numerosi paesi europei. Le mense sociali che i volontari dell’Ordine gestiscono da anni in Ungheria, Gran Bretagna, Spagna, Italia e Ucraina, si sono ingrandite per assistere, oltre alle persone in difficoltà economica, anche i rifugiati e i migranti.

In Lituania, giovani volontari visitano regolarmente le persone anziane che vivono sole in condizioni disagiate e di estrema povertà. Popolazioni indigene delle regioni montuose della Colombia ricevono assistenza medica. In Libano una rete di centri medico-sociali dell’Ordine di Malta in tutto il paese garantisce cure alle popolazioni di numerosi villaggi. Un vasto programma di assistenza ai detenuti – sviluppato dalle Associazioni americane dell’Ordine – allevia i loro bisogni materiali e spirituali. I Campi estivi per giovani disabili che si svolgono ogni estate da oltre trenta anni in numerosi paesi europei, promuovono lo scambio culturale, la socializzazione e aiutano i giovani e le loro famiglie a superare le barriere fisiche e culturali.

Tutti coloro che desiderano partecipare come volontari alle attività di assistenza sociale dell’Ordine di Malta, possono farne richiesta all’organismo dell’Ordine di Malta che opera nel loro paese.


Assistenza sociale - Ultimi interventi

Le attività dell'Ordine di Malta in 120 Paesi

Nella mappa sono indicate le capitali dei Paesi nei quali l’Ordine di Malta gestisce progetti di assistenza medica, sociale o umanitaria

Le attività dell'Ordine di Malta in 120 Paesi

assistenza sociale

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]