Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Notizie

Visita ufficiale del Presidente di turno della Bosnia ed Erzegovina

17/01/2022 


Il Presidente di turno della Bosnia ed Erzegovina, Željko Komšić, è stato ricevuto oggi dal Luogotenente di Gran Maestro Fra’ Marco Luzzago nella Villa Magistrale dell’Ordine di Malta a Roma.

‘Siamo orgogliosi e felici di raggiungere quest’anno un traguardo importante’, ha ricordato Fra’ Marco Luzzago. ‘Un quarto di secolo di relazioni diplomatiche tra la Bosnia ed Erzegovina ed il Sovrano Ordine di Malta. Spero vivamente che i nostri rapporti continuino a rafforzarsi sempre più’.

Il Presidente Komšić ha ringraziato l’Ordine di Malta ‘a nome dei cittadini della Bosnia ed Erzegovina per decenni di iniziative mediche e sociali a sostegno alla popolazione, prima durante e dopo la guerra nei Balcani’. Nell’esprimere l’auspicio di poter ‘intensificare ulteriormente le relazioni bilaterali’ – il Presidente ha dichiarato ‘di voler lavorare per giungere a stipulare un accordo di cooperazione tra di noi’. Il Presidente ha poi affrontato le questioni politiche interne al suo paese sottolineando l’urgenza di promuovere l’uguaglianza giuridico-sociale di tutti i cittadini.

Il Gran Cancelliere Albrecht Boeselager ha illustrato le principali priorità dell’Ordine di Malta a livello diplomatico, medico e umanitario. Tra gli argomenti discussi, la situazione nei paesi dei Balcani e l’allargamento dell’Unione Europea, insieme ad alcuni dei maggiori scenari di crisi in Europa e nel mondo.

Dall’autunno 2019 l’Ambasciata dell’Ordine di Malta in Bosnia ed Erzegovina sostiene la Caritas Bosnia per aiutare i bambini al di sotto dei tre anni ed i minori non accompagnati nei campi per migranti a Ušivak, vicino alla capitale Sarajevo. Durante il periodo dei pellegrinaggi – da maggio ad ottobre – a Medjugorje operano le squadre tedesche del Malteser Hilfsdienst che offrono servizi di assistenza ai pellegrini e garantiscono la gestione del centro di primo soccorso medico.

All’incontro hanno preso parte i rispettivi ambasciatori: Igor Žontar per la Bosnia ed Erzegovina e Pawel Gierynski per il Sovrano Ordine di Malta.

visita ufficiale presidente turno bosnia erzegovina

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]