Questo sito utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Chiudendo questo banner, si acconsente all'uso dei cookie.

Chiudi
Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Ordine di Malta

Missione ospedaliera

Missione ospedaliera

La più antica missione medica al mondo

L’Ordine di Malta è presente in modo permanente con progetti medici, sociali e umanitari nella maggior parte dei Paesi nel mondo.

I suoi 13.500 membri, 80.000 volontari permanenti e personale qualificato composto da 25.000 professionisti – la maggior parte dei quali personale medico e paramedico – formano una rete efficiente che include aiuti di emergenza per i profughi e gli sfollati che vivono in condizioni di guerra e conflitto, interventi in aree colpite da disastri naturali, ospedali, assistenza medica e servizi sociali. I suoi programmi, gestiti in modo autonomo o all’interno di una rete di accordi di cooperazione con governi e agenzie internazionali, sono attualmente sviluppati in 120 Paesi.

L’assistenza alle vittime di catastrofi naturali e conflitti armati si è intensificata negli ultimi decenni. Attraverso le sue Associazioni nazionali, il suoi corpi di volontari e l’agenzia di soccorso internazionale, l’Ordine di Malta fornisce assistenza medica e umanitaria di emergenza ed opera con le popolazioni colpite per attuare programmi di ricostruzione e prevenzione delle calamità.

L’Ordine assicura assistenza ai profughi in tutto il mondo: nei paesi di origine, nei paesi di transito e nei paesi di arrivo. Con un obiettivo di sviluppo a lungo termine, l’Ordine di Malta rimane dopo la fine della crisi allo scopo di ridurre la povertà e la vulnerabilità delle popolazioni.

I programmi di assistenza sociale dell’Ordine di Malta raggiungono migliaia di persone bisognose di particolare aiuto. Sono queste le azioni quotidiane di assistenza e impegno che non attirano molta attenzione, ma che testimoniano l’opera costante dei membri e dei volontari dell’Ordine.

Le persone affette da demenza, colpite da gravi disabilità e le persone che necessitano di cure palliative ricevono la puntuale attenzione di medici e infermieri nei centri specializzati in questi settori. In risposta alla povertà provocata dalla crisi economica, operano numerose mense e banchi alimentari.

L’Ordine di Malta finanzia e gestisce direttamente alcune centinaia di centri medici, 20 ospedali e 110 residenze per anziani, nonché operatori di ambulanze e interventi di primo soccorso.

Le attività dell'Ordine di Malta in 120 Paesi

Nella mappa sono indicate le capitali dei Paesi nei quali l’Ordine di Malta gestisce progetti di assistenza medica, sociale o umanitaria

Le attività dell'Ordine di Malta in 120 Paesi

missione ospedaliera

Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Palazzo Magistrale, Via Condotti, 68 – 00187 Roma – Italia

Tel. +39.06.67581.1, [email protected]