Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Gran Cancelliere

Ministro degli Affari Esteri e Interni

Il Gran Cancelliere e Ministro degli Affari Esteri è a capo dell’esecutivo. Ha la responsabilità della politica estera e delle missioni diplomatiche del Sovrano Ordine di Malta. Al tempo stesso è il Ministro degli Affari Interni, responsabile delle 48 Associazioni nazionali dell’Ordine nel mondo. Sotto l’autorità del Gran Maestro ed in conformità con la Costituzione, è incaricato della rappresentanza dell’Ordine nei confronti dei terzi, di condurre la politica e l’amministrazione interna, e di coordinare le attività del Governo dell’Ordine di Malta.

Gran Cancelliere, S.E. Riccardo Paternò di Montecupo, Cavaliere di Onore e Devozione in Obbedienza

Nato a Napoli il 5 ottobre 1945, si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università partenopea Federico II. Riccardo Paternò di Montecupo è vedovo e padre di tre figli.

Ha insegnato Economia Internazionale in diversi atenei italiani e in qualità di Visiting Professor presso la London School of Economics. È stato titolare della cattedra di Economia Internazionale presso la facoltà di Economia dell’Università di Napoli per 35 anni. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni ed è autore di diversi libri di economia internazionale.

Dal 1983 al 1994 è stato consulente economico di alcuni Ministri della Repubblica italiana (Industria, Difesa) nonché della Presidenza del Consiglio dei ministri. È stato altresì componente del Comitato tecnico scientifico per la Programmazione Economica, consulente economico di Confindustria e di numerose società italiane ed estere. È stato membro del Comitato scientifico dell’Istituto del Commercio Estero ed è membro di diritto della Società Italiana degli Economisti. Ha firmato numerosi editoriali per il quotidiano “Il Mattino” di Napoli.

È presidente della Ernst&Young Foundation, il cui obiettivo è quello di dare opportunità ai giovani in situazioni svantaggiate. È promotore di una struttura dell’Unitalsi a Napoli, “Casa Sveva”, per ospitare le famiglie di bambini ricoverati presso i centri pediatrici campani. Dal 1962 ha servito come volontario dell’UNITALSI nei pellegrinaggi ai Santuari di Lourdes e di Loreto. Ha fondato e presiede la Fondazione “Renato e Laura Paternò”, con finalità caritatevoli.

Nel 1979 è entrato a far parte dell’Ordine di Malta e dal 2016 è al vertice dell’Associazione dei Cavalieri Italiani. Nella sua qualità di presidente dell’Associazione italiana è anche a capo del Corpo militare, gestito da oltre un secolo in stretta collaborazione tra l’Esercito Italiano e l’Ordine di Malta, specializzato nella sanità militare. Ha partecipato a numerosi pellegrinaggi internazionale al Santuario di Lourdes e a quelli nazionali ad Assisi e a Loreto. Ha ricoperto il ruolo di vice Osservatore della missione dell’Ordine di Malta presso l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO).

Ha assunto la carica di Gran Cancelliere il 3 settembre 2022