Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Grande Ospedaliere

Ministro dell’Azione Umanitaria e della Cooperazione Internazionale

Il Grande Ospedaliere riunisce le cariche di Ministro della Sanità, degli Affari Sociali, dell’Azione Umanitaria e della Cooperazione internazionale. Coordina e sorveglia le opere dei Priorati e delle Associazioni nel mondo e delle altre strutture dell’Ordine coinvolte nelle opere caritative e assistenziali, controllando l’applicazione dei principi cristiani.

Nello svolgimento delle sue funzioni, il Grande Ospedaliere è assistito da un Consiglio costituito dalle rappresentanze delle diverse aree geografiche in cui opera l’Ordine di Malta.

Grande Ospedaliere, S.E. Fra’ Alessandro de Franciscis, Cavaliere di Giustizia

Nato a Napoli il 24 novembre 1955, ha conseguito la maturità classica, poi la laurea di Dottore in medicina e chirurgia nel 1980 e il diploma di specialista in Pediatria presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II nel 1984. L’anno successivo ha conseguito presso la Harvard University School of Public Health il diploma di Master of Science in Epidemiology, nel 1995, il diploma di perfezionamento in Bioetica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e nel 2011 quello di Baccelliere in Sacra Teologia dalla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale- Sezione San Tommaso.

Nel 2009 invitato dal Vescovo di Tarbes e Lourdes, Monsignor Jacques Perrier, è divenuto il 15° Medico Permanente, e pertanto Presidente, del Bureau des Constatations Médicales di Lourdes (l’ufficio che esamina i casi di presunte guarigioni miracolose) e dell’AMIL, l’Associazione Medica Internazionale di Nostra Signora di Lourdes. È il primo medico non francese ad essere stato nominato in quel ruolo.

Nel corso della sua carriera ha svolto, unitamente all’attività clinica, attività di ricerca e di didattica nel campo della pediatria e della bioetica. Tra le numerose esperienze da lui vissute in oltre trent’anni quelle di: Ufficiale di complemento nella Marina militare italiana, la partecipazione ad alcune missioni umanitarie in Albania e in Kosovo, Consigliere comunale, Deputato al Parlamento italiano e Presidente della Provincia di Caserta.

È attivamente impegnato dal 1973 nell’UNITALSI e fin da quando era studente di medicina nell’AMCI (Associazione dei Medici Cattolici Italiani). In entrambe ha ricoperto cariche a livello diocesano, regionale e nazionale. È membro titolare dell’Hospitalité de Notre Dame de Lourdes, dell’Hospitalité de Notre Dame de Salut, della Società Italiana di Pediatria e della Harvard Alumni Association.

Fra’ Alessandro de Franciscis è Professo di voti solenni dell’Ordine di Malta dal dicembre 2017.

Ha assunto la carica di Grande Ospedaliere il 3 settembre 2022.