Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Luoghi della fede

Nel 1386 ebbero inizio i lavori del Duomo di Milano. Il materiale scelto fu il marmo di Candoglia e le forme architettoniche quelle del tardo gotico di ispirazione renano-boema.

Nel 1386 ebbero inizio i lavori del Duomo di Milano. Il materiale scelto fu il marmo di Candoglia e le forme architettoniche quelle del tardo gotico di ispirazione renano-boema. Ornato di 135 guglie e 3.400 statue, nel 1774, nel punto più alto venne posta la Madonnina, statua in rame dorato alta 4 metri, uno dei simboli della tradizione meneghina.

Nel 1506 venne posta la prima pietra per la ricostruzione della Basilica di San Pietro, decretata da Papa Giulio II. Il progetto, affidato al Bramante, presentava la costruzione di una grande cupola emisferica posta al centro del complesso. Tra il 1513 e il 1514, morti il Bramante e il Pontefice, l’incarico fu affidato a Raffaello, successivamente ad Antonio Sangallo e quindi a Michelangelo Buonarroti che demolì alcune parti del progetto Sangallo ripartendo dal progetto del Bramante nel quale la Cupola ne costituiva l’elemento centrale Nel 1587 il compito di terminare la Cupola fu affidato a Giacomo della Porta e al suo assistente Domenico Fontana. Quando nel 1603 i lavori vennero affidati al Maderno, Papa Paolo V fece inglobare la superficie dell’antica Basilica con l’allungamento dell’ala est della nuova chiesa. Per meglio risaltarla, la Cupola fu incorniciata da due campanili.
Nel marzo 1882 fu posta a Barcellona la prima pietra per la costruzione del Tempio Espiatorio della Sagrada Familia, progetto inizialmente affidato a de Paula Villar ma, nel 1883, passato ad Antoni Gaudì, massimo esponente del modernismo catalano, il quale lavorò al progetto per oltre quaranta anni, dedicando completamente a questa impresa gli ultimi quindici anni della propria vita. Il Tempio presenta tre facciate due delle quali già realizzate: la Facciata della Passione, la Facciata della Natività. Non è ancora completata la Facciata della Gloria.

Argomento del francobollo i tre francobolli raffigurano: - €. 1,15 Duomo di Milano: facciata (part.). Milano ©2021. Foto Scala, Firenze/Mauro Ranzani. - €. 2,60 Basilica di San Pietro: Cupola. Città del Vaticano ©2021.Foto Scala Firenze. - €. 2,90 Sagrada Familia (part.). Barcellona ©2021. De Agostini Picture Library/Scala, Firenze.
Data di emissione 31 Maggio 2021
Valori tre francobolli da €.1,15, €. 2,60, €. 2,90 per complessivi €. 6,65
Dimensione mm 40 x 52 per ciascun francobollo
Dentellatura 13 x 13
Formato dell'opuscolo
Tiratura cinquemila serie complete
Foglio di francobolli da nove francobolli
Dettagli di stampa offset. Cartor Security Printing, La Loupe, Francia