Ordre Souverain Militaire et
Hospitalier de Saint-Jean de Jérusalem de
Rhodes et de Malte

Timbre

21/12/2020

Antichi strumenti nautici e planisferici

Tra gli antichi strumenti nautici e planisferici, l’uso dell’astrolabio risale all’Antichità classica. Quale strumento astronomico era atto a localizzare o calcolare la posizione dei corpi celesti e anche a determinare l’ora locale conoscendo la latitudine e viceversa.
Tra gli antichi strumenti nautici e planisferici, l’uso dell’astrolabio risale all’Antichità classica. Quale strumento astronomico era atto a localizzare o calcolare la posizione dei corpi celesti e anche a determinare l’ora locale conoscendo la latitudine e viceversa. Semplificazione dell’astrolabio planisferico è l’astrolabio nautico che può rivelare soltanto l’altezza degli astri. Per essere più stabile alle oscillazioni delle navi, era costruito in bronzo e ottone e raggiungeva un peso intorno ai due chili. I francobolli presentano una pagina tratta da Les Premières Oeuvres de Jacques Devaulx Pilote en la Marine (1583); un astrolabio in ottone di Walter Aertsen (Gualtiero Arsenio) XVI secolo; un orologio astrolabico con meccanismo di Jean Naze.

21/12/2020

300° Anniversario della nascita di Giovanni Battista Piranesi – Cartolina Postale

Il III centenario della nascita di Giovanni Battista Piranesi è commemorato con l’emissione di una cartolina postale che mostra l’unica opera architettonica che egli intraprese tra il 1764 e il 1766 nella Villa Magistrale del Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta. Grafica di Marcello Baldini.

20/11/2020

50° anniversario del Corpo Italiano di Soccorso del Sovrano Militare Ordine di Malta

Il Corpo Italiano di Soccorso dei volontari dell’Ordine di Malta – CISOM è una fondazione di diritto melitense con finalità di protezione civile, sociale, sanitario assistenziale, umanitario e di cooperazione, strumentale all’Ordine di Malta.
Il Corpo Italiano di Soccorso dei volontari dell’Ordine di Malta – CISOM è una fondazione di diritto melitense con finalità di protezione civile, sociale, sanitario assistenziale, umanitario e di cooperazione, strumentale all’Ordine di Malta. Il Corpo opera per portare assistenza e pronto soccorso alle persone in stato di necessità anche in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile.

20/11/2020

Iconografia Mariana

La raffigurazione della Vergine Maria è un tema iconografico dell’arte sacra le cui prime rappresentazioni risalgono al III secolo ed ha ispirato artisti di tutti i tempi.
L’emissione filatelica presenta la venerata effigie di Maria SS Liberatrice, conservata a Viterbo, nella Chiesa della SS Trinità.
La raffigurazione della Vergine Maria è un tema iconografico dell’arte sacra le cui prime rappresentazioni risalgono al III secolo ed ha ispirato artisti di tutti i tempi.
L’emissione filatelica presenta la venerata effigie di Maria SS Liberatrice, conservata a Viterbo, nella Chiesa della SS Trinità. Protettrice della città di Viterbo, è oggetto di culto pubblico dal 1320.

20/11/2020

Cicli pittorici – Giotto: Affreschi della Cappella degli Scrovegni. Padova

Nel prosieguo della tematica Cicli pittorici dedicata agli affreschi di Giotto nella Cappella degli Scrovegni (Padova), i francobolli raffigurano gli ultimi eventi della vita terrena di Gesù che culminarono con la sua crocifissione.

06/11/2020

Luoghi della fede: Basilica di Aquileia

Il 10 novembre p. v. le Poste Magistrali del Sovrano Ordine di Malta emetteranno un francobollo della tematica Luoghi della Fede, dedicato alla Basilica di Aquileia, emissione congiunta con Italia e Poste della Città del Vaticano.

22/09/2020

250° anniversario della morte di Giambattista Tiepolo

Nel 250° anniversario della morte di Giambattista Tiepolo, le Poste Magistrali commemorano l’ artista presentando lo straordinario affresco dell’Assunta, che il Tiepolo dipinse a Udine nel soffitto dell’Orario della Purità, edificio sorto nel luogo precedentemente occupato dal Teatro Mantica (1757). Nel 250° anniversario della morte di Giambattista Tiepolo, le Poste Magistrali commemorano l’ artista presentando lo straordinario affresco dell’Assunta, che il Tiepolo dipinse a Udine nel soffitto dell’Orario della Purità, edificio sorto nel luogo precedentemente occupato dal Teatro Mantica (1757).

Dedicato alla Purità della Vergine Maria e destinato all’educazione delle giovani alla Dottrina Cristiana, l’Oratorio venne impreziosito dagli affreschi del Tiepolo.

22/09/2020

La grafica nei manifesti pubblicitari

Nel prosieguo della tematica La grafica nei manifesti pubblicitari, in foglietti filatelici sono riprodotti:

Lucien Lefèvre: Exposition Internationale “Cycles & Sports”. (1892)

Charles-Léonce Brossé: Meeting d’Aviation. Nice. (1910) Nel prosieguo della tematica La grafica nei manifesti pubblicitari, in foglietti filatelici sono riprodotti:

Lucien Lefèvre: Exposition Internationale “Cycles & Sports”. (1892)

Charles-Léonce Brossé: Meeting d’Aviation. Nice. (1910)
1)Nella comunicazione visiva del manifesto prevale la raffigurazione di una competizione agonistica in bicicletta, sport che nacque ed ebbe subito grande diffusione internazionale dalla seconda metà del XIX secolo. Gli sport più noti – alpinismo, equitazione, scherma, lotta – sono armoniosamente disposti in piccole raffigurazioni laterali. Il manifesto è conservato nella Bibliothèque des Arts Decoratifs di Parigi,

2)Tra il 1909 e il 1911, con il rapidissimo sviluppo dell’aviazione, si moltiplicarono i meeting aeronautici. Il manifesto raffigura il meeting tenutosi a Nizza dal 10 al 25 aprile 1910. L’aereo, posizionato in modo di rendere visibile il motore, sorvola la costa mentre il pilota sparge rose. L’aquila rossa che con lo scudo raffigura lo stemma di Nizza, ha le ali a forma di quelle di un aereo. Il manifesto è conservato nel Musée de l’Air et de l’Espace di Parigi.

22/09/2020

IX Centenario della morte del Beato Frà Gerardo fondatore del Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta

Le Poste Magistrali commemorano il IX Centenario della morte del Beato Fra’ Gerardo che, fondatore dell’ospedale di Gerusalemme, consacrò con i confratelli la vita al servizio dei più bisognosi. Le Poste Magistrali commemorano il IX Centenario della morte del Beato Fra’ Gerardo che, fondatore dell’ospedale di Gerusalemme, consacrò con i confratelli la vita al servizio dei più bisognosi. In pochi anni l’istituzione da lui fondata assunse dimensione europea e nel 1113 venne riconosciuta da Papa Pasquale II e trasformata in Ordine religioso.

Il foglietto filatelico presenta l’effigie del Beato Fra Gerardo tratto da incisione.