Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Conto alla rovescia per il 37° Campo Estivo Internazionale dell’Ordine di Malta per ragazzi disabili

27/07/2022

450 giovani da più di 22 paesi del mondo in arrivo a Bassano Romano (Viterbo)

Tutto pronto per il trentasettesimo Campo Estivo Internazionale dell’Ordine di Malta per i giovani disabili, l’appuntamento che si rinnova ogni estate da quasi quarant’anni. Dopo la pausa di tre anni causata dalla pandemia, e a 11 anni dall’ultima volta, l’Italia torna ad ospitare il Campo Estivo Internazionale. La settimana di vacanza e volontariato richiamerà centinaia di giovani da tutto il mondo che si ritroveranno dal 30 luglio al 6 agosto a Bassano Romano, in provincia di Viterbo, nel Monastero di San Vincenzo Martire.

Circa 450 gli iscritti, tra staff, volontari e giovani ospiti disabili provenienti da oltre 22 paesi del mondo che si incontreranno per un campo all’insegna della condivisione, del divertimento e della crescita personale e spirituale, guidati dal tema: “Seguitemi, vi farò pescatori di uomini” (Mt 4,19). Per fare sì che tutto questo progetto prendesse forma, il Comitato Organizzatore- composto da giovani volontari dei tre Gran Priorati d’Italia, in collaborazione con l’Associazione italiana dei Cavalieri dell’Ordine di Malta e con l’indispensabile supporto logistico del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta -, si è prodigato negli ultimi tre anni nell’organizzare tutte le attività, le gite, i momenti spirituali, l’alloggio così come ogni altro dettaglio. Il tutto in piena sicurezza logistica e sanitaria visti gli ultimi due complessi anni caratterizzati dalla pandemia.

Il Luogotenente di Gran Maestro, Fra’ John Dunlap, ha voluto rivolgere un pensiero ai tanti ospiti in arrivo e un ringraziamento agli organizzatori: “Rivolgo un sincero benvenuto a tutti voi che arrivate da oltre i confini italiani per partecipare a questa esperienza che, sono certo, rimarrà nei vostri cuori per tutta la vita. Il mio ringraziamento va agli organizzatori italiani per il lavoro magistrale che hanno fatto in questi tre anni per organizzare il campo nella migliore della tradizione italiana. Rendersi disponibili a chi ha bisogno è una qualità che riflette gli ideali più elevati che da oltre 900 anni guidano l’azione dell’Ordine di Malta” ha spiegato Fra’ John Dunlap.

La settimana sarà ricca di attività e svaghi: in programma ci sono laboratori, spettacoli, gite ed escursioni per conoscere alcune delle meraviglie di Roma e dei dintorni come Castel Gandolfo, residenza estiva del Pontefice, il Colosseo, la Galleria Borghese, e tante altre attrazioni a Roma e nel viterbese.

Martedì 2 agosto, l’intero gruppo si ritroverà a Roma per la Messa Solenne in Vaticano, celebrata dal Cardinale Silvano Maria Tomasi, Delegato Speciale del Papa presso l’Ordine di Malta. Presenzierà anche il Luogotenente di Gran Maestro, Fra’ John Dunlap. Giovedì 4 agosto, i ragazzi trascorreranno la giornata a Tarquinia, nel Parco Avventura Riva dei Tarquini e avranno modo di fare un bagno in mare sulla spiaggia adiacente.

Il Campo Estivo internazionale per giovani disabili ebbe inizio nel 1983 e da allora si è svolto in diversi paesi europei, attraendo ogni anno sempre più ospiti e volontari. Alla versione internazionale in Europa, si affiancano i numerosi campi estivi organizzati a livello nazionale ed una edizione annuale che dal 2017 riunisce le Associazioni e le delegazioni dell’Ordine di Malta nel sud-est asiatico.