Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Aperta a Siviglia una nuova mensa sociale

23/01/2012

Circa 150 persone al giorno beneficiano della nuova mensa sociale aperta ufficialmente lo scorso 14 gennaio a Siviglia dall’Associazione Spagnola dell’Ordine di Malta.

Intitolata a San Giovanni d’Acri, la nuova mensa è aperta dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19, per coprire la fascia oraria del pasto serale. Così, secondo i dati dell’Arcidiocesi di Siviglia, viene a completarsi l’orario di apertura delle mense sociali nella città. Oltre cento persone – giovani, adulti, uomini e donne – costituiscono la squadra dei volontari che serve a turni nella cucina e nella sala da pranzo.

A causa della crisi economica è in costante aumento il numero delle persone – sia spagnoli che immigrati – che non possono permettersi un pasto caldo. Da molti anni l’Associazione Spagnola dell’Ordine di Malta gestisce due mese sociali a Madrid con le quali sfama oltre 500 persone al giorno.

L’inaugurazione è avvenuta alla presenza del Presidente dell’Associazione Spagnola, Conte di Orgaz, del sindaco della città di Siviglia Juan Ignacio Zoido e di numerosi membri dell’Ordine. La nuova struttura è stata benedetta dall’Arcivescovo di Siviglia, Monsignor Juan José Asenjo.