Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Il Custode di Terra Santa Reverendo Pizzaballa ricevuto nell’Ordine di Malta

22/02/2013

Il Custode di Terra Santa, Reverendo Pierbattista Pizzaballa, è stato ricevuto ieri nel Palazzo Magistrale. Ad accoglierlo il Gran Maestro Fra’ Matthew Festing che nell’occasione ha conferito al Guardiano del Santo Monte Sion e del Santissimo Sepolcro, nonché Ministro Provinciale dei Frati Minori del Medio Oriente, le insegne di Cappellano Gran Croce Conventuale ad honorem.

Presenti il Cardinale Jean-Luis Tauran, Presidente del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, il Cardinale Andrea Cordero Lanza di Montezemolo, Arciprete emerito della Basilica Papale di San Paolo fuori le mura, Ambasciatori e rappresentanti diplomatici di un’ampia area del Medio Oriente, oltre al Gran Maestro, il Gran Cancelliere Jean-Pierre Mazery, e i vertici del governo dell’Ordine di Malta.

“Siamo grati ai Frati Minori della Custodia di Terra Santa per la loro presenza e testimonianza, per la loro assistenza ai pellegrini in Terra Santa e per la tutela dei luoghi sacri” ha detto nel suo discorso Fra’ Matthew Festing. Il Custode di Terra Santa ha sottolineato l’importanza delle radici comuni che uniscono i due Ordini, e rivolgendosi al Gran Maestro ha spiegato: “Mentre voi festeggiate i 900 anni al servizio degli ultimi, noi ne festeggiamo 800, ma la missione rimane la stessa”.

“Le nostre relazioni con l’Ordine di Malta sono ottime e voglio esprimere il mio vivo apprezzamento per le sue attività” ha concluso il Reverendo Pizzaballa facendo riferimento a due tra i progetti che l’Ordine di Malta realizza in Terra Santa, in particolare l’ospedale per la natività a Betlemme, dove dal 1990 ad oggi sono nati oltre 57mila bambini di ogni etnia e religione, e la Fondazione Pro Tantour per la cura e l’assistenza degli anziani nell’area Beit Safafa-Tantur di Gerusalemme.

“Un progetto, quest’ultimo – ha aggiungo il Gran Maestro – svolto anche grazie al sostegno dei Custodi della Terra Santa”.

Categoria: Notizie