Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Ospedale Sacra Famiglia di Betlemme: è nato il 60millesimo bambino

19/12/2013

Si chiama Mariam e pesa 3.460 kg

Fiocco rosa all’Ospedale della Sacra Famiglia di Betlemme: è nata oggi, alle 11.35 del mattino, il 60millesimo bambino. Si tratta di una femminuccia, pesa 3.460 Kg e si chiama Mariam. I genitori sono originari di un piccolo villaggio vicino a Hebron, l’antica città della Cisgiordania.

“Non credevo il parto sarebbe stato così semplice, soprattutto dal momento che mio marito è all’estero per lavoro e non ha potuto partecipare alla nascita del nostro primo figlio” ha detto la neo mamma Areej Muhammad Khoora, di 20 anni. “Le infermiere sono state fantastiche e hanno fatto un grande lavoro nel farmi sentire accudita e nell’aiutarmi a controllare il dolore. Sono così contenta di aver scelto questo ospedale per dare alla luce mia figlia. Lo staff è stato fantastico!” ha aggiunto la giovane donna regalando grandi sorrisi alle infermiere e ai dottori che l’hanno assistita.

Con la piccola Mariam il numero delle nascite avvenute dall’inizio dell’anno ad oggi nell’Ospedale della Sacra Famiglia arriva a 2.942. Con una media di circa 10 parti al giorno, il numero delle nascite avvenute nella struttura ospedaliera del Sovrano Ordine di Malta è cresciuto esponenzialmente. Basti pensare che nell’anno in cui l’Ospedale venne riaperto sotto l’egida dell’Ordine di Malta, ovvero il 1990, le nascite annuali erano quasi mille. Oggi si attestano intorno ai tremila.

Proprio recentemente la struttura – che si trova accanto all’università di Betlemme e che accoglie donne di ogni religione e provenienza – è stata rinnovata con l’inaugurazione di una nuova unità di cure pediatriche e neonatali a complemento dell’unità di cure per la maternità già operativa.