Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

Firmato a Belgrado l’accordo di cooperazione umanitaria

11/12/2013

Nello storico contesto di Palazzo Serbia, sede della Presidenza della Repubblica e dei più importanti Ministeri, è stato firmato oggi a Belgrado l’Accordo di Cooperazione in Campo Umanitario tra il Sovrano Ordine di Malta e la Repubblica di Serbia.

Per il Governo serbo ha firmato il Ministro della Sanità, S.E. Slavica Đukić Dejanović, e per l’Ordine di Malta l’Ambasciatore presso la Repubblica di Serbia, Alberto di Luca.

Nel corso dei colloqui particolarmente cordiali tra le due Delegazioni sono stati discussi numerosi temi inerenti alle eccellenti relazioni bilaterali e al loro ulteriore sviluppo. L’Ambasciatore di Luca, ha illustrato al Ministro Dejanović le iniziative sociali e sanitarie già realizzate e attualmente in corso, nonché quelle programmate per il prossimo anno che riguarderanno sia forniture di moderne strumentazioni e apparecchiature mediche sia un progetto di collaborazione nella ricerca per la cura della maculopatia, con particolare attenzione nei confronti dell’infanzia colpita da questa grave e invalidante malattia.

Nell’ambito della collaborazione per la cura e il sollievo delle malattie che colpiscono i bambini, l’Ambasciatore di Luca ha informato il Ministro Dejanović delle donazioni che l’Ambasciata dell’Ordine effettuerà, in occasione del Santo Natale, ai piccoli ricoverati dell’Ospedale di Oncologia Pediatrica di Belgrado.