Sovrano Militare Ordine
Ospedaliero di San Giovanni di
Gerusalemme di Rodi e di Malta

La prevenzione e cura del diabete tra le iniziative in El Salvador per i nove secoli dalla Bolla di Pasquale II

28/03/2013

Non solo Roma: le celebrazioni per i 900 anni dalla bolla di Papa Pasquale II, nel 2013, continuano a svolgersi in numerosi paesi dove l’Ordine di Malta è presente.

Una campagna sanitaria per la prevenzione e la cura del diabete, una patologia molto diffusa in El Salvador, è stata realizzata dall’Associazione Nazionale dell’Ordine di Malta nel paese centro americano. 500 le persone che hanno approfittato dell’iniziativa lanciata nella giornata del 17 Febbraio: le nove cliniche presenti sul territorio hanno aperto le loro porte offrendo a tutti la possibilità di sottoporsi gratuitamente ad un test glicemico.

L’Ambasciata dell’Ordine di Malta in El Salvador ha inoltre promosso un filmato di due minuti e mezzo andato in onda sull’emittente Tele Corporaciòn Salvadorena (TCS), incentrato sulle attività in El Salvador. Intitolato “Cosas Buonas”, è stato trasmessa più volte nell’arco del mese di febbraio 2013.
Oltre ad una Messa il 15 febbraio nell’anniversario della Bolla papale all’interno della Cappella dell’associazione a San Salvador, il 17 febbraio sempre nella capitale si è anche svolto un concerto di musica classica nel Teatro Presidente.

Le iniziative sono state riprese dalla stampa. Il Diario de Hoy, il quotidiano più diffuso nel Paese, ha pubblicato due articoli sull’Ordine di Malta e le sue celebrazioni e sul concerto.
Presente nel Paese del centro America dal 1974, si calcola che l’Ordine di Malta abbia offerto assistenza medica a circa 4 milioni di persone. L’Associazione gestisce ospedali, cliniche dentali e fisioterapiche, centri per anziani, orfanotrofi e ha inoltre gestito situazioni di post-emergenza. Dopo la tempesta tropicale Agatha e i violenti nubifragi del 2010, ha infatti offerto sostegno a centinaia di famiglie in difficoltà.

Data la frequente esposizione del Paese a calamità di carattere naturale, l’Associazione dell’Ordine di Malta ed il Ministero della Difesa salvadoregno hanno firmato il 15 novembre scorso un accordo per la cooperazione logistica, tecnica e materiale nei casi di disastro naturale a livello nazionale.